asset management

Anche per MSCI il Kuwait è un mercato emergente, buona notizia per l'Etf di HANetf

Dopo l'annuncio il fondo attivo ha guadagnato il 2,488%. dal suo lancio avvenuto lo scorso 15 aprile. Nel 2018 analoghe riclassificazioni sono state fatte da FTSE Russell e S&P

Il Kuwait è più vicino, Hanetf lancia l'Etf Kuw8

Lo Skyline di Kuwait City

HANetf ha registrato un rapido e cospicuo aumento delle masse di KUW8 in concomitanza con l’annuncio dell’upgrade del Kuwait allo status di mercato emergente da parte di MSCI.
 

La decisione da parte di MSCI di riclassificare il Kuwait allo status di mercato emergente attirerà una notevole attività di trading (J. Griffin, HANetf)

La decisione di MSCI segue analoghe riclassificazioni di FTSE Russell e S&P, che avevano promosso il Kuwait a Paese emergente nel 2018. Il Kuwait verrà incluso nell’indice MSCI Emerging al ribilanciamento di maggio 2020 con un peso iniziale di circa lo 0,5%, che rappresenta una capitalizzazione di mercato di 2,8 miliardi di dollari.
 
Il cambiamento nella classificazione riflette i miglioramenti nell’infrastruttura e nell’accessibilità ai mercati dei capitali del Kuwait messa in atto dal Kuwaiti Stock Exchange e dalle autorità locali. Il Paese è oggi nel pieno di un’ampia opera di diversificazione economica di lungo periodo denominata “Visione 2035”, concepita per incoraggiare investimenti stranieri e ridurre la dipendenza dalle entrate relative al greggio.
 
Con l’intensificarsi dell’interesse verso il Kuwait, il KMEFIC FTSE Kuwait Equity UCITS ETF (KUW8) cresce, guadagnando il 2,488% dal suo lancio avvenuto lo scorso 15 aprile.

leggi anche | Il Kuwait è più vicino, Hanetf lancia l'Etf Kuw8 

L’ETF è stato lanciato ad aprile di quest’anno su London Stock Exchange, Borsa Italiana e XETRA tramite la piattaforma white label di HANetf con Kuwait & Middle East Financial Investment Company quale promotore.
 
“La decisione da parte di MSCI di riclassificare il Kuwait allo status di mercato emergente attirerà una notevole attività di trading dato che i gestori di fondi indicizzati dovranno ribilanciare i portafogli sui Paesi emergenti e di frontiera e che i gestori attivi ricercheranno nuove opportunità per generare alfa”, Jason Griffin, director of capital markets & business development di HANetf.
 
“Avere accesso diretto ai titoli kuwaitiani non è sempre facile e gli investitori possono fare riferimento al KMEFIC FTSE Kuwait UCITS ETF (KUW8) per avere in portafoglio un insieme diversificato e trasparente di titoli del Kuwait in formato UCITS, potendo contare anche su un ampio ecosistema di liquidità. La rapida crescita degli asset di KUW8 sottolinea la capacità della struttura dell’ETF di assorbire notevoli quantità di asset e l’importanza di guardare oltre ai volumi sullo schermo e capire la liquidità implicita di un ETF”
 
Tracciando il FTSE Kuwait All-Cap 15% Capped Index, il KMEFIC FTSE Kuwait Equity ETF (KUW8) dà accesso agli investitori ad un insieme di società kuwaitiane con una capitalizzazione di mercato di poco meno di 26 miliardi di dollari.

leggi anche | I cinque fondi HANetf approdano su Cboe Europe

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo