formazione

Un workshop per capitani d'impresa, va in scena il metodo Scrum

Galgano Formazione porta a Milano, oggi e domani, ceo di Scrum Inc., JJ. Sutherland, per due lezioni sulle migliori tecniche di organizzazione dei processi aziendali e decisionali

Un workshop per capitani d'impresa, va in scena il metodo Scrum

Sono molte le aziende italiane che hanno fatto propria la filosofia Agile e adottato l’approccio “Scrum” per migliorare drasticamente le proprie performance sul fronte dell’innovazione e della gestione di progetti strategici.

Il metodo Scrum permette di accelerare la realizzazione di progetti strategici, garantire un efficiente utilizzo delle risorse aziendali, garantire che la voce del cliente entri nelle attività di sviluppo del progetto

Il Framework Scrum rappresenta un modo estremamente efficace ed innovativo per accelerare la realizzazione di progetti strategici, garantire un efficiente utilizzo delle risorse aziendali, garantire che la voce del cliente entri nelle attività di sviluppo del progetto.

Un altro tema chiave di questo approccio è dato da un’efficace prioritizzazione delle attività e degli output da rilasciare, attivando cicli di apprendimento e miglioramento continuo.

Galgano Formazione, la business school del gruppo Galgano, ha deciso di organizzare, il 10 e l'11 luglio a Milano, il workshop “Agile Leadership Program. L’arte dello SCRUM per accrescere efficacia e tempestività dei progetti strategici dell’azienda”. Ospite della due giorni è uno dei massimi esperti a livello internazionale su questo tema: JJ Sutherland (in foto), ceo di Scrum Inc., società che vanta tra i suoi fondatori uno degli autori del manifesto Agile.

JJ. Sutherland è co-autore del best seller Fare il doppio in metà tempo. Puntare al successo con il metodo Scrum e autore di The Scrum Fieldbook: The Art of Changing the Possible, che verrà pubblicato l’1 ottobre prossimo. Il professionista è un formatore certificato Scrum, un profondo esperto di enterprise agility, e lavora con aziende in tutto il mondo per aiutarle ad adattarsi al cambiamento, accelerare la creazione di valore, ridurre gli sprechi e incrementare il profitto. 

Prima di unirsi a Scrum Inc., JJ ha vinto premi come corrispondente e produttore da NPR. Ha scritto su fatti avvenuti in posti come Iraq, Afghanistan, Libano, Libia, Egitto e sulle conseguenze dello tsunami in Giappone del 2011. Ha vinto i premi Dupont, Peabody, l’Edward R Murrow e Lowell Thomas per il lavoro da lui svolto.

Un workshop di taglio direzionale, altamente interattivo e basato su numerosi esempi e casi concreti in diversi settori, che consentirà ai partecipanti di comprendere punti chiave dell’applicazione efficace dello Scrum, conoscere le principali tecniche e strumenti del Framework Scrum, evidenziare il ruolo del Management nel creare le condizioni facilitanti l’introduzione della filosofia Agile, illustrare il profondo cambiamento culturale da attivare a supporto dell’approccio Scrum.

Al termine del workshop i partecipanti comprenderanno come ridurre i tempi di completamento dei progetti, grazie ad una migliore prioritizzazione delle attività e ad una gestione più efficiente dei carichi di lavoro delle risorse impegnate sul progetto.

La formula della giornata prevede l’utilizzo di numerose esercitazioni, analisi di case-studies e discussioni guidate finalizzate a rinforzare i principi chiave della metodologia Scrum. I partecipanti potranno in questo modo trarre il massimo beneficio dalla vasta esperienza maturata da JJ Sutherland in oltre 25 anni di introduzione della filosofia Agile e di applicazione dello Scrum in aziende di settori diversi.

Al termine del corso, i partecipanti saranno in grado di mettere in pratica le migliori strategie e best practices di Scrum e garantire risultati eccellenti ai progetti strategici dell’azienda.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo