immobiliare

La Française punta sul real estate tedesco e acquista otto piani di uffici

Nell'operazione la società è stata assistita da Clifford Chance LLP per quanto riguarda gli aspetti legali e fiscali dell’operazione e da TA Europe GmBH sugli aspetti tecnici relativi alla due diligence

La Française punta sul real estate tedesco e acquista otto piani di uffici

L'edificio amministrativo acquistato in Germania a Essen da Française Real Estate Partners International

La Française Real Estate Partners International, agendo per conto di un fondo d’investimento immobiliare di La Française, ha acquistato da Real I.S. una proprietà per uso uffici a Rüttenscheider Strasse, una “prime location” per uffici nella città tedesca di Essen. L’edificio è stato progettato dal famoso architetto Egon Eiermann e classificato come monumento protetto dal 1992. 

La proprietà, costruita nel 1960 e ristrutturata nel 1994, occupa una posizione ideale, all’incrocio fra Rüttenscheider Strasse e Hohenzollernring. L’edificio si estende su otto piani ed è interamente affittato a un’azienda produttrice di energia: offre 22.506 m2 di spazi ad uso uffici e 343 posti auto di cui parte coperti.

“Oltre alle qualità architettoniche della costruzione in sé, la sua posizione unica ad Essen, sede di tre aziende quotate sul Dax e teatro di una intensa crescita dell’economia locale, dovrebbe contribuire a sostenere nel tempo la domanda di locazioni”, commenta Jens Goettler (in foto), managing director per la Germania di La Française Real Estate Partners International.

Nell'operazione la società è stata assistita da Clifford Chance LLP per quanto riguarda gli aspetti legali e fiscali dell’operazione e da TA Europe GmBH sugli aspetti tecnici relativi alla due diligence.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo