banche & credito

Unicredit, moratoria per i mutui nei 22 comuni delle Marche colpiti dal maltempo

L'istituto di credito congela per 12 mesi le rate dei muti accesi da cittadini e imprese delle città messe in ginocchio da pioggia e vento. Attivati anche prestiti agevolati

Unicredit, moratoria per i mutui nei 22 comuni delle Marche colpiti dal maltempo

Il maltempo nelle Marche (da YouTube)

In seguito al maltempo che ha colpito nei giorni scorsi le Marche, Unicredit ha varato alcuni interventi di sostegno a favore dei cittadini e delle imprese del territorio. Tra le iniziative predisposte, la banca mette a disposizione una moratoria di 12 mesi sulle rate dei mutui ipotecari e chirografari per le imprese con sede legale o operativa nella zona colpita dal maltempo che abbiano subito danni e per tutti i clienti privati intestatari di mutui ipotecari residenti nei Comuni interessati che siano stati danneggiati dall'evento.

Le misure si rivolgono soprattutto alle aree di Ancona, Cagli, Camerano, Castelfidardo, Fabriano, Falconara Marittima, Fano, Fermignano, Jesi, Loreto, Mondolfo, Montelabbate, Numana, Osimo, Pesaro, Polverigi, Senigallia, Urbino, Agugliano, Chiaravalle, Sirolo e Marina Di Montemarciano.

UniCredit mette a disposizione un ''Prestito sostegno'' con tasso agevolato per i clienti privati residenti nei comuni che hanno subìto danni a causa del maltempo e un ''Pacchetto nuovo credito alle imprese'', con linea di finanziamenti chirografari/ipotecari a condizioni agevolate in favore di clienti imprese con sede legale nelle città colpite. Tutte le agenzie UniCredit del territorio sono operative per dare le informazioni sulle procedure necessarie per l'ottenimento della sospensione dei pagamenti delle rate dei finanziamenti e per ulteriori informazioni.

leggi anche | Bper Banca, mutui agevolati per le vittime della grandine nel Modenese

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo