asset management

Più sostenibilità nel fondo sulle obbligazioni convertibili di Oddo Bhf

Nel 2010, la società ha integrato i criteri di sosteniblità nei portafogli delle azioni europee, e nel 2018 nei fondi di obbligazioni societarie investment grade

Più sostenibilità nel fondo sulle obbligazioni convertibili di Oddo Bhf

Oddo Bhf Asset Management sta estendendo l’integrazione dei criteri Esg (ambientali, sociali e di governance) al fondo Oddo Bhf European Convertibles Moderate, un universo - quello delle obbligazioni convertibili - nel quale è da vent’anni player storico di riferimento in Europa.

Dopo quello che ha riguardato le azioni e le obbligazioni societarie, questo rappresenta un passo ulteriore verso l’adeguamento dei nostri prodotti d’investimento (Jacob, direttore della ricerca Esg)

Nel 2010, l'asset manager ha integrato i criteri di sosteniblità nei portafogli delle azioni europee, e nel 2018 nei fondi di obbligazioni societarie investment grade

La valutazione Esg di ogni società integra l’analisi finanziaria fondamentale. Nel caso di ODDO BHF European Convertibles Moderate il suo impatto più importante riguarda la struttura complessiva del portafoglio, mediante una riduzione dell’esposizione agli emittenti con i punteggi Esg più bassi.

La limitazione serve a garantire un livello minimo complessivo di qualità Esg del portafoglio attraverso un approccio unico in termini di requisiti per questa classe di attivi. L’obiettivo finale è quello di contenere i rischi di sostenilibilità specifici e di contribuire agli obiettivi Esg.

"Dopo quello che ha riguardato le azioni e le obbligazioni societarie, questo rappresenta un passo ulteriore verso l’adeguamento dei nostri prodotti d’investimento. Il percorso di integrazione dei criteri Esg nell’asset management è irreversibile e di grande significato per molti dei nostri clienti”, spiega Nicolas Jacob (in foto), direttore della ricerca Esg. 

Al 30 giugno 2019, circa 6,9 miliardi di euro degli attivi gestiti da Oddo Bhf AM, pari al 12% del totale, integravano i criteri Esg nel loro processo d’investimento, inclusi fondi aperti (tra cui Oddo Bhf Avenir range, Oddo Bhf Corporate Bond) e soluzioni su misura. La metodologia dell'azienda poggia su due pilastri: l’adozione di un’analisi assoluta (“best-in-universe”) e un dialogo attivo con le aziende, concentrandosi in particolare su capitale umano, corporate governance e sostegno a un’economia a emissioni ridotte di carbonio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo