Quantcast

scenari | La Française

La Bce resterà colomba fino alla fine del prossimo anno

"Dal meeting di oggi non ci aspettiamo che venga menzionata la simmetria dell'obiettivo di inflazione della Bce, ma è un argomento che potrebbe essere toccato durante la conferenza stampa". A cura di François Rimeu

La Bce resterà colomba fino alla fine del prossimo anno

"Il 25 luglio si terrà il prossimo meeting della Banca Centrale Europea". A cura di François Rimeu, head of multi asset e senior strategist di La Française Asset Management

Ci aspettiamo un cambio della forward guidance che indichi tassi “al livello attuale o più bassi” e un’estensione fino a settembre o a dicembre 2020 di tale politica, per preparare il mercato a possibili tagli dei tassi a settembre. Non ci aspettiamo cambiamenti per quanto riguarda i tassi.

Ci aspettiamo che il Consiglio Direttivo voglia tenersi aperte tutte le opzioni prima del meeting di settembre, fra cui: un possibile taglio dei tassi; un sistema di tassi sui depositi differenziati; un ulteriore quantitative easing.

Non ci aspettiamo che venga menzionata la simmetria dell'obiettivo di inflazione della Bce, ma questo argomento potrebbe essere discusso durante la conferenza stampa. I toni dovrebbero mantenersi molto accomodanti, in linea con le recenti dichiarazioni fatte a Sintra. Non ci aspettiamo reazioni di rilievo da parte dei mercati, che al momento stanno sta già prezzando aspettative  di una linea dovish.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo