Quantcast

banche & conti

UniCredit si libera di un miliardo di euro di crediti in sofferenza

Si tratta di un portafoglio di crediti chirografari del segmento piccole e medie imprese. L'accordo è stato raggiunto con un veicolo di cartolarizzazione finanziato da Spf Investment Management

UniCredit si libera di un miliardo di euro di crediti in sofferenza

UniCredit cede un portafoglio di crediti in sofferenza chirografari del segmento piccole e medie imprese da oltre un miliardo di euro. "L'impatto della cessione è stato già recepito nel bilancio del secondo trimestre 2019", spiega la banca.

L'accordo è stato raggiunto con un veicolo di cartolarizzazione finanziato da Spf Investment Management: si tratta, nel dettaglio, di "esposizioni granulari derivanti da contratti di finanziamento regolati dal diritto italiano con una creditoria complessiva - al lordo delle rettifiche di valore - di circa 1,1 miliardi".

leggi anche | Esuberi, la promessa di Mustier di accordi sindacali non convince Cisl e Uilca

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo