vigilanza

Consob blocca altre società dichiarate abusive

Sono cinque le aziende, individuate dall'Autorità di vigilanza italiana, che operavano in Italia senza le necessarie autorizzazioni previste dal testo Unico per la Finanza

Stop di Consob per quattro broker finanziari

La Commissione Nazionale per le Società e la Borsa ha bloccato le attività finanziarie rivolte al pubblico italiano di varie società non in regola con quanto previsto dal Testo Unico per la Finanza. Si tratta di Uab Elorona e Uab Rolneta tramite il sito internet www.allglobalmarkets.com (delibera n. 21012 del 23 luglio 2019); Sigma4Trade Ltd tramite il sito internet www.sigmafortrade.com (delibera n. 21011 del 23 luglio 2019); Zurix Corporation Ltd tramite il sito internet https://marketsxchange.com (delibera n. 21010 del 23 luglio 2019); e Brown Fox Limited tramite il sito internet https://swisscfd.com (delibera n. 21009 del 23 luglio 2019).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo