il contratto dei bancari

First-Cisl delusa dalla proposta di regia fatta da Abi sul Fintech

Il segretario generale, Colombiani: "Ci propongono di ratificare le decisioni assunte dai singoli gruppi: altro che centralità del contratto nazionale e governo dei processi digitali"

First-Cisl delusa dalla proposta di regia fatta da Abi sul Fintech

“La proposta di Abi riguardo alla cabina di regia sulla digitalizzazione è deludente”. A dichiararlo è il segretario generale di First Cisl, Riccardo Colombani. “Abi", prosegue Colombani, "ci propone infatti di ratificare le decisioni assunte dai singoli gruppi: altro che centralità del contratto nazionale e governo dei processi digitali”. First Cisl, conclude Colombani, chiede invece che “la cabina di regia sia un luogo di confronto vero e non solo sulla carta”.

Il tema del fintech e dell'integrazione delle nuove tecnologie nei processi di lavoro dei bancari è stato al centro della due giorni "HR2019 - Banche e risorse umane" di quest'anno, organizzata dall'associazione dei banchieri. Un tema che Abi ha proposto di collegare a quello del rinnovo dei contratti e su cui le sigle sindacali hanno mostrato apertura

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo