Quantcast

ingressi

Ubs, tra nuovi ingaggi e riorganizzazione del management

Nel settore della gestione patrimoniale arriva Iqbal Khan, ex Credit Suisse. La direttrice operativa assume anche il ruolo di presidente della società in Europa, Medio Oriente e Africa

Iqbal Khan, neo co-responsabile del comparto gestione patrimoniale di Ubs

Iqbal Khan, neo co-responsabile del comparto gestione patrimoniale di Ubs

Ubs ha annunciato oggi la nomina di Iqbal Khan, ex manager di Credit Suisse, a co-responsabile del comparto gestione patrimoniale. A partire dal primo ottobre Khan affiancherà Tom Naratil. Il manager bancario, che occuperà il posto del suo predecessore Martin Blessing, era stato responsabile della gestione patrimoniale di Credit Suisse dal 2015 al 2019, indica in una nota odierna Ubs.

All'interno della direzione del gruppo vi sono stati altri cambiamenti: Suni Harford sostituirà Ulrich Koerner in qualità di presidente della gestione di attivi e raggiungerà così la direzione generale di Ubs. Koerner rimarrà impiegato presso la banca in qualità di consulente. La direttrice operativa (Coo) Sabine Keller-Busse (in foto),oltre alle sue funzioni, riprenderà anche quelle di Koerner come presidente di Ubs per l'Europa, il Medio Oriente e l'Africa.

Il ceo di Ubs, Sergio Ermotti, si dice soddisfatto per la nomina di "due dirigenti di spicco dotati di forti competenze sociali e di un solido bilancio nelle loro precedenti attività". Khan e Harford aiuteranno Ubs "a migliorare in modo sostenibile la crescita e la redditività" del gruppo, aggiunge Ermotti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo