nomine

Fabrizio Rindi, amministratore delegato ad interim di Kairos

Il timone della società sarà affidato entro il 2020 a un nuovo ad che sarà scelto tra candidati sia esterni che interni all'azienda. Il business plan sarà pronto entro fine anno

Fabrizio Rindi, presidente di Kairos Partners Sgr e amministratore delegato ad interim

Fabrizio Rindi, presidente di Kairos Partners Sgr e amministratore delegato ad interim

Fabrizio Rindi, attualmente presidente di Kairos Partners Sgr, assumerà anche il ruolo di amministratore delegato ad interim, prendendo il posto di Fabio Bariletti, entrato in carica ad aprile in sostituzione di Paolo Basilico. È questa la decisione assunta dalla società del risparmio gestito e dalla banca controllante, Julius Baer

La comunicazione è arrivata stamattina dal presidente di Kairos e responsabile dell'istituto in Europa, Yves Robert-Charrue. L'occasione è stata la conferenza stampa indetta a Milano a distanza di pochi giorni dal ritiro dell'azienda dal mercato dell'a&m, atto che consegue a trattative non andate a buon fine con vari pretendenti e al passo indietro di Mediobanca, che secondo rumor di mercato si sarebbe raffreddata nel suo interessamento per Kairos a seguito dei deflussi di masse registrati nei mesi scorsi e per l'uscita di componenti dei team di gestione. 

Il manager assume l'incarico ad interim e i vertici non escludono che il nuovo ceo verrà scelto entro il prossimo anno, valutando candidature sia all'interno che all'esterno dell'azienda.Robert-Charrue è stato riconfermato presidente. 

Rindi ha dichiarato, rispondendo a una domanda di Investire, che il business plan della nuova Kairos sarà pronto per la fine del 2019. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo