credito & fintech

Ecco la banca-piattaforma firmata da illimity

Completamente digitalizzata, illimitybank.com raccoglie in un unico ecosistema strumenti per il risparmio, per i pagamenti, prestiti e assicurazioni

Corrado Passera, ceo di illimity

Corrado Passera, ceo di illimity

È stata presentata illimitybank.com, la nuova banca diretta del gruppo illimity. L'istituto di credito della banca online fondata da Corrado Passera si basa su una piattaforma di ultima generazione che unisce competenze specialistiche e tecnologia all’avanguardia, offrendo ai clienti i prodotti e i servizi di una banca completa, con l’immediatezza e la naturalezza che solo una user experience evoluta può garantire.

Pensata per favorire una gestione consapevole del denaro, raccoglie in un unico ecosistema strumenti per il risparmio, per i pagamenti, prestiti e assicurazioni integrati tra loro. Si ispira a user experience tipiche del mondo digitale. illimitybank.com è una banca digitale particolarmente innovativa che si distingue nel panorama europeo per l’insieme delle sue caratteristiche.

Per la partenza, fino al 15 novembre, illimitybank.com offrirà il conto nella versione “Plus” con canone azzerato che include carte di debito e credito con profilo personalizzabile, prelievi gratuiti sopra i 100 euro in Italia e all'estero, e i bonifici istantanei.

Dopo i primi 12 mesi, si potrà facilmente mantenere la gratuità del canone grazie a semplici e naturali comportamenti: accreditare lo stipendio, attivare l’addebito di una bolletta o effettuare pagamenti con le carte per almeno 300 euro al mese. Per coloro che hanno un profilo di operatività meno intenso, ci sarà lapossibilità di passare gratuitamente al conto base che non ha canone e non include la carta di credito.

Inoltre, illimity offrirà conti deposito con tassi garantiti molto competitivi per tutta la durata del rapporto: da 6 a 60 mesi con interessi lordi fino al 3,25% per i depositi a cinque anni.

Il ruolo della tecnologia. L'architettura digitale del nuovo istituto è stata sviluppata da team dedicati e il contributo di player specializzati leader di mercato nell'arco di 12 mesi, partendo da zero, come open banking native. Con la collaborazione con Fabrick e STS (provider di servizi del Gruppo Sella), la banca è stata costruita su protocolli evoluti, progettata per rispondere in modo efficace alle nuove esigenze e ai bisogni reali di persone e piccole e medie imprese, obiettivo alla base della nascita del progetto illimity nella sua totalità.

Una piattaforma nativamente open - costruita insieme a Reply, uno dei principali e più innovativi player tecnologici italiani - consente a illimitybank.com, tramite API (Application Programming Interface) e l’utilizzo dei big data, di essere una platform bank, cioè un aregatore di servizi e prodotti di terze parti e avere quindi per i suoi clienti un’offerta ancora più ricca grazie all’esperienza delle migliori aziende sul mercato.

illimitybank.com nasce non solo digitale e senza vincoli con il passato, ma anche interamente in cloud. illimity è infatti il primo istituto di credito nazionale ad aver adottato - in partnership con Microsoft - il cloud come tecnologia abilitante di tutti i propri processi core.

La logica di sviluppo dei sistemi in cloud diventa per illimity garanzia di velocità dal punto di vista delle performance, scalabilità della piattaforma per accogliere sempre più clienti e prodotti diminuendo il cost to serve e aumentando la sicurezza dei sistemi che si aiornano in tempo reale.

Inoltre, sempre in ottica open e in conformità alle previsioni della PSD2, illimity metterà a disposizione sulla piattaforma il servizio di aregazione dei conti che consente di visualizzare in un unico punto, l’home banking di illimity, il saldo e i movimenti di tutti i conti correnti posseduti anche presso altri intermediari per avere una visione ordinata e completa delle proprie finanze.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo