Quantcast

scenari | ethenea

Le prossime mosse della Federal Reserve

"Ci aspettiamo che nella riunione del 17-18 settembre la Fed riduca i tassi di interesse di riferimento di altri 25 punti, con un intervallo di riferimento ridotto dal 2% all’1,75%". L'analisi di Volker Schmidt

Jerome Powell, presidente della Federal Reserve dal 5 febbraio 2018

Jerome Powell, presidente della Federal Reserve dal 5 febbraio 2018

"l primo taglio dei tassi di interesse della Fed, a luglio, non è riuscito a scongiurare il pessimismo dei responsabili acquisiti nel settore manifatturiero statunitense, già inquieti per le nuove tariffe commerciali con la Cina entrate in vigore l’1 settembre e per quelle attese per fine anno". L'analisi di Volker Schmidt, senior portfolio manager di Ethenea.

Questa maggiore incertezza nel manifatturiero ha alimentato i timori di un’imminente recessione Usa, mentre l’inversione della curva dei rendimenti americana fornisce un ulteriore segnale di allarme.

Pertanto, ci aspettiamo che nella riunione del 17-18 settembre la Fed riduca i tassi di interesse di riferimento di altri 25 punti, con un intervallo di riferimento ridotto dal 2% all’1,75%.

Tuttavia, visti il tasso di disoccupazione contenuto, la crescita dei salari e un settore dei servizi che continua a prosperare, riteniamo improbabile che la Fed voglia introdurre misure più significative in termini di tassi di interesse. I

l sentiment dei consumatori statunitensi è calato leggermente, ma rimane a livelli superiori alla media e poiché i consumi privati ​​rappresentano circa i due terzi della produzione economica degli Stati Uniti, lo sviluppo della fiducia dei consumatori è un fattore decisivo sia per la crescita dell'economia dell’area sia per la probabilità di ulteriori riduzioni dei tassi nei prossimi mesi. Il tasso di inflazione è attualmente meno rilevante dell’ulteriore sviluppo dei tassi di interesse, anche se il tasso core dei prezzi al consumo è salito del 2,4% in agosto. I prezzi dell'energia in calo stanno semplificando la vita dei consumatori.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo