scenari | kairos

Il calo del mercato azionario? Tipico dell'autunno

Un messaggio di cauto ottimismo sulla fine del 2019 arriva dalla rubrica video “Al 4° PIANO con Alessandro Fugnoli”. Lo strategist di Kairos questo mese parla delle "Strane dinamiche della stagionalità"

Alessandro Fugnoli, strategist di Kairos

Alessandro Fugnoli, strategist di Kairos

Un messaggio di cauto ottimismo sulla fine del 2019 e sull'inizio del prossimo anno arriva dalla rubrica “Al 4° PIANO con Alessandro Fugnoli”. Lo strategist di Kairos (gruppo Julius Baer) dedica l'appuntamento di questo mese allo scenario macro-economico e alle "Strane dinamiche della stagionalità", per usare le parole del titolo del video-commento. 

Niente panico se questo inizio autunno sembra essere caratterizzato da un calo del mercato azionario. Fungoli, spiega che la causa sono i ritmi che caratterizzano questo mercato, con gli investitori professionali impegnati, in questo periodo, a chiudere le posizioni che avevano aperto a gennaio con una fervente attività di acquisti durata fino all'estate. Il 2019 si concluderà con segnali di ripresa

Per lo strategist questo autunno sarà relativamente tranquillo, nonostante i timori legati a Brexit, negoziati Usa Cina e ciclo economico. Ossigeno arriva soprattutto dalle politiche messe in campo dalle banche centrali, in particolare la Bce che ha lanciato le basi per iniziative di politiche fiscali da parte dei governi con un Qe da 20 miliardi al mese. Nè deve preoccupare il rialzo dei rendimenti dei Bond governativi compensato dalla riduzione dello spread di debito.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo