Quantcast

open banking

HSBC lancia un'Api per istituzioni finanziarie e potenzia l'antiriciclaggio

Una nuova piattaforma per la programmazione di applicazioni bancarie e un sistema automatizzato con machine learning per individuare i reati finanziari

HSBC lancia un'Api per istituzioni finanziari e potenzia l'antiriciclaggio

Ieri al Sibos di Londra, la conferenza bancaria e finanziaria della Society for Worldwide Interbank Financial Telecommunication, l'organizzazione bancaria HSBC ha annunciato due importanti novità. La prima è il lancio di una nuova Application Programming Interface (API) a disposizione delle istituzioni finanziarie per la costruzione di applicazioni dedicate ai clienti; la seconda novità è l’introduzione di un sistema automatico di sorveglianza antiriciclaggio (AML) contro i reati finanziari.

Gestiamo mezzo milione di garanzie bancarie all'anno e l'API di garanzia bancaria che presentiamo oggi è la prima di numerose che stiamo sviluppando (Surath Sengupta, Gtrf-Hsbc)

L'applicazione per la programmazione di interfacce consente ai sistemi di interagire in modo continuo e sicuro per lo scambio dei dati e consente agli sviluppatori di collegare nuovi prodotti a applicazioni dedicate. HSBC sta attualmente creando più API che forniranno accesso e trasparenza.

“Le API sono fondamentali per la digitalizzazione della finanza commerciale", commenta Surath Sengupta, global head of financial institutions, portfolio management and distribuition di GTRF di HSBC. "Gestiamo mezzo milione di garanzie bancarie all'anno e l'API di garanzia bancaria che presentiamo oggi è la prima di numerose che stiamo sviluppando".
 
Una garanzia bancaria assicura a un fornitore che se l'acquirente non paga ciò che deve, e consente all'IF di intervenire. Se una banca partner di HSBC non è presente nel Paese del fornitore, può chiedere a HSBC di riemettere la propria garanzia. ING Bank e Standard Bank stanno già collaborando con HSBC per integrare l'API di garanzia bancaria nelle loro piattaforme bancarie.

“Il commercio è un settore importante per ING per innovare e creare nuove esperienze avanzate per i nostri clienti aziendali. Questa pionieristica connessione API con HSBC", commenta Mark Buitenhek, global head of transaction services di ING, "si adatta perfettamente alla nostra ambiziosa strategia di open banking”.

Riguardo alla seconda iniziativa, quella contro i reati finanziari, il settore HSBC Global Trade and Receivables Finance (GTRF) ha sviluppato un sistema di sorveglianza antiriciclaggio accompagnato da un sistema automatizzato di controllo delle sanzioni. 

“Questa nuova capacità segna una pietra miliare significativa nell'approccio guidato dall'intelligence della banca per rilevare il crimine finanziario", dice Adrian Rigby, coo di GTRF. "L'introduzione della prima capacità AML automatizzata nel settore della finanza commerciale consente a HSBC di concentrare più efficacemente le risorse sul rischio reale di criminalità finanziaria all'interno della nostra attività”.

Il AML utilizza big data, analisi avanzate e monitoraggio automatizzato del contesto per rilevare e interrompere la criminalità finanziaria nel commercio internazionale. L'approccio contestuale, sviluppato con Quantexa, si basa sull'esperienza di HSBC nell'analisi delle reti per consentire alla banca di identificare meglio schemi sospetti e potenziali reti criminali combinando informazioni commerciali, dati transazionali e intuizioni esterne di clienti e controparti. È attualmente attivo nel Regno Unito e a Hong Kong e viene implementato attraverso la rete globale di HSBC.

Il nuovo sistema di sorveglianza antiriciclaggio è stato sviluppato in collaborazione con sviluppato con Quantexa e combina dati bancari e dati esterni per identificare i collegamenti tra controparti e transazioni e mappare le reti

Il nuovo sistema combina dati bancari e dati esterni, come le informazioni sulla proprietà dell'azienda, per identificare i collegamenti tra controparti e transazioni e mappare le reti.

Monitora tutte le transazioni di finanza commerciale e le testa sulla base di 50 diversi scenari che indicano segni di riciclaggio di denaro. Inoltre fornisce agli investigatori una maggiore capacità di analizzare le attività e le relazioni della controparte.
 
“La soluzione sviluppata con la piattaforma Quantexa utilizza miliardi di punti dati per fornire un quadro di risoluzione delle entità e di intelligence di rete che fa riferimento a oltre 40 miliardi di transazioni finanziarie", dice Vishal Marria, ceo di Quantexa. "Con questa tecnologia, le attività dei clienti possono essere costantemente valutate e classificate in base al rischio".
 
HSBC controlla oltre 5,8 milioni di transazioni commerciali all'anno per sottoporle ai controlli di antiriciclaggio e altri reati finanziari. Una delle principali sfide nel rilevare il crimine finanziario è stabilire dove le persone o le aziende agiscano insieme per gli spostamenti di denaro.

Ora, se ci sono dubbi sulle attività di una controparte, un investigatore di reati finanziari può rapidamente creare un quadro dettagliato dei collegamenti e delle transazioni all'interno della rete globale di un cliente e identificare dettagli precedentemente sconosciuti.

In concomitanza con il nuovo lancio di AML, HSBC ha automatizzato il controllo delle sanzioni di prima linea utilizzando algoritmi avanzati e tecnologia di apprendimento automatico. Il controllo automatizzato delle sanzioni è ora attivo in India e sarà implementato in 41 mercati entro la fine dell'anno.
 
La soluzione automatizzata, sviluppata internamente, produce una risposta immediata e rimuovendo i controlli manuali riduce il tempo di elaborazione per ogni ricerca ed elimina significativamente i falsi positivi. HSBC GTRF emette mensilmente circa un milione di sanzioni, e ciò migliora sensibilmente l'ambiente di controllo della banca e migliora la velocità delle transazioni per i clienti.
 
Collettivamente, queste innovazioni aiuteranno HSBC a combattere il crimine finanziario identificando accuratamente le attività criminali e le reti che in precedenza non sarebbero state possibili, contribuendo in definitiva a proteggere i clienti e le loro comunità dal crimine finanziario.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo