Quantcast

10 anni dopo

L'Aquila, Poste Italiane torna nel centro storico

La società torna nella zona più colpita del capoluogo abruzzese dal sisma del 2009 con la sede “L’Aquila Centro Storico”, in corso Vittorio Emanuele II

L'Aquila, Poste Italiane torna nel centro storico

C'era anche l'amministratore delegato, Matteo Del Fante (in foto), stamattina per la riapertura dell'ufficio di Poste Italiane nel centro storico di L'Aquila. A distanza di 10 anni dal sisma che uccise 309 persone, ne ferì altre 1.600 e provocò 80.000 sfollati, la società torna nella zona più colpita del capoluogo abruzzese con la sede “L’Aquila Centro Storico”, in corso Vittorio Emanuele II, in pieno centro.

Presenti all'inaugurazione l'ad del Fante e il ministro dello Sviluppo Economico, Stefano Patuanelli

All'inaugurazione hanno partecipato anche il ministro dello Sviluppo economico, Stefano Patuanelli, il presidente di Regione, Marco Marsilio, e il sindaco, Pierluigi Bondi.

Un passo importante verso la riscoperta di una normalità che stenta a concretizzarsi. Un recente studio di Confcommercio rivela che sulle mille attività commerciali che erano presenti prima del terremoto del 6 aprile 2009, soltanto 87 hanno riaperto.

 Bankitalia nel suo rapporto sull'economia regionale riferisce che il Pil dell'Abruzzo, nel 2018, è cresciuto dello 0,5%, soltanto un terzo rispetto al 2017.  

“Ampliare e rinnovare la presenza di Poste Italiane in città è coerente con la nostra strategia industriale", dichiara nella nota stampa l'ad, "che ha il suo cardine nella presenza capillare dei servizi postali ed è soprattutto in linea con i valori di inclusione e vicinanza ai cittadini e alle comunità che da sempre caratterizzano l’azienda”.


"L'ufficio Postale non è solo un luogo che eroga servizi postali, è unsimbolo di una comunità che si ritrova, che sta assieme. L'apertura di questo ufficio è un evento costitutivo da vedere con positività ma non basta questo per la rinascita di una città", ha detto Patuanelli, come riportato da Adnkronos.

La sede si sviluppa su una superficie di 300 metri quadrati ed è stato realizzato secondo i criteri antisismici. Gli sportelli per l'utenza sono sei, due le sale consulenza con personale qualificato per fornire informazioni sui prodotti di risparmio e investimento.

Attivo anche uno sportello automatico postamat disponibile 24 ore al giorno per prelievi di contante e altre operazioni. in collaborazione con Croce Rossa Italiana, l’ufficio sarà dotato anche di un defibrillatore per assicurare un adeguato intervento di soccorso in caso di necessità.
 
Tra i servizi il Wi-Fi gratuito e un sistema di gestione delle attese, che permette di prenotare il proprio turno allo sportello, sia per il giorno corrente sia per quello successivo, direttamente dallo smartphone o tablet tramite l’app “Ufficio Postale”, disponibile gratuitamente per dispositivi iOS e Android. L’ufficio sarà aperto dal lunedì al venerdì dalle 8:20 alle 13.35. Con “L’Aquila Centro Storico” sono diciassette gli uffici postali attivi nel comune, dodici dei quali dotati anche di sportello postamat.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo