asset management

Da Columbia Threadneedle un fondo sui bond high yield per il retail

Il nuovo prodotto segue una strategia total return ad alto rendimento e a breve termine "per affrontare questa fase del ciclo economico e del credito", dice Alessandro Aspesi, head per l'Italia

Alessandro Aspesi. head di Threadneedle Investments Italia

Alessandro Aspesi. head di Threadneedle Investments Italia

Il gruppo di asset management Columbia Threadneedle Investments ha autorizzato al mercato retail una nuova strategia total return ad alto rendimento e a breve termine, il Threadneedle (Lux) European Short-Term High Yield Bond Fund.

Il fondo, approvato a luglio in Lussemburgo dalla Commission de Surveillance du Secteur Financier (CSSF), è stato registrato anche in Italia

Il fondo, approvato a luglio in Lussemburgo dalla Commission de Surveillance du Secteur Financier (CSSF), è stato registrato anche in Italia. Segue l'approccio d'investimento adottato con successo nello European High Yield Bond Fund, con un'enfasi sulle obbligazioni a più breve scadenza.

Il Threadneedle (Lux) European Short-Term High Yield Bond Fund adotta una strategia di credito total return e bottom-up indipendente dagli indici di mercato. Punta a generare reddito e una crescita del capitale investendo principalmente nel credito high yield europeo a breve scadenza.

"La proposta di questa nuova soluzione ad alto rendimento e a breve termine ci pare appropriata in questa particolare fase del ciclo economico e del credito", dice Alessandro Aspesi, country head Italia. "L'enfasi che poniamo sull'integrazione dei criteri ESG e di investimento responsabile nella nostra attività di ricerca testimonia il nostro impegno a essere sempre all'avanguardia delle opportunità d'investimento".

Roman Gaiser e Gareth Simmons sono co-gestori dello European High Yield Bond Fund. Avvalendosi di solide competenze d'investimento nel credito e di una rigorosa gestione del rischio, i due co-gestori puntano a conseguire cospicui rendimenti corretti per il rischio indipendentemente dall'andamento dei mercati.

Gaiser, responsabile gestione portafogli high yield, regione EMEA, presso Columbia Threadneedle, si occupa della co-gestione del fondo insieme a Simmons, coadiuvato dal team high yield europeo. Simmons è gestore e analista nel mercato high yield.

"Il nostro approccio alla gestione di strategie di credito poggia su un'intensa attività di ricerca sui fondamentali che permette al team di valutare i rischi in termini assoluti", commenta Gaiser.

"Nell'ambito della gestione del rischio, l'attenzione del fondo è posta sulla scadenza dell'obbligazione piuttosto che sulla sua duracino", prosegue. "Così facendo si elimina l'imprevedibilità legata al rischio di estensione della duration, grazie a una minore sensibilità ai tassi d'interesse rispetto a un fondo obbligazionario high yield tradizionale".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo