ingressi

Bnl-Bnp Paribas Life Banker ingaggia altri 17 cf

Lombardia, Piemonte, Puglia e Veneto sono le regioni dove la rete di Ferdinando Rebecchi ha rinforzato i suoi presìdi territoriali. Tra le nuove risorse anche quattro consulenti junior

BNL-BNP Paribas Life Banker ingaggia 17 nuovi cf

Sono oltre 7 miliardi di euro i total asset (di questi 1,2 miliardi sono gli impieghi), che confermano la costante crescita dell’attività, in anticipo rispetto al piano definito poco più di 5 anni fa. 

Continuiamo a puntare su consulenti di alta qualità e professionalità con portafogli importanti, che vedono nel nostro modello la possibilità di servire meglio ed in modo più completo i clienti (Ferdinando Rebecchi, responsabile BNL-BNP Paribas Life Banker)

BNL-BNP Paribas Life Banker amplia la propria rete dei consulenti finanziari con 17 nuovi ingressi, arrivando così a 444 professionisti attivi in tutta Italia, di cui 365 agenti provenienti da altre banche e reti. 

Sulla piazza di Milano entrano Stefano Domina, proveniente da Unicredit; Gianpiero Santagada, già consulente di Banca Generali; Ferruccio Marzorati da Allianz Bank e Ivo Costa, ex IW Bank.

A Treviso opereranno Fabio Luca Dalla Nese e Andrea Vazzoler, rispettivamente ex consulenti di Banca Leonardo e di Solidarietà e Finanza. In Puglia la squadra si rafforza su Barletta con Luca Muriglio e Carlo Felice Bissanti e su Foggia con Antonio Carosello e Giuseppe Pontone, tutti con esperienze in Banco Bpm.

Completano la squadra dei professional: Luca Parisi (ex Deutsche Bank) a Portici (NA); Massimo Natali da Allianz Bank su Ravenna; Roberto Turrin proveniente da BCC Manzano - Banca Ter a Udine.
 
"La rete sta procedendo nella sua crescita", dichiara Ferdinando Rebecchi, responsabile BNL-BNP Paribas Life Banker. "Continuiamo a puntare su consulenti di alta qualità e professionalità con portafogli importanti, che vedono nel nostro modello la possibilità di servire meglio ed in modo più completo i clienti per tutte le esigenze legate alla vita professionale e personale, elevando così la loro attività da consulenti finanziari a consulenti patrimoniali".
 
Prosegue anche la selezione di Life Banker junior: Elena Bianchini a Firenze, Michele Amoruso a Bari, Davide Vincia a Torino, Tommaso Beriotto a Padova. I giovani consulenti ad alto potenziale sono un target sul quale BNL-BNP Paribas Life Banker sta investendo: entro la prossima primavera, infatti, saranno circa 40 i Life Banker Junior che andranno ad infoltire la squadra delle giovani leve della Consulenza Finanziaria di BNL.
 
Sul fronte delle attività di formazione, si sta già lavorando alla seconda edizione del master in Consulenza Patrimoniale, dopo che sono stati assegnati i primi 30 diplomi lo scorso settembre.  
 
È intanto ripartito, con tappe da Nord a Sud Italia, il roadshow “BNL-BNP Paribas Life Banker Academy”, l’appuntamento di formazione ed informazione su mercati, investimenti e risparmio per consulenti finanziari e clienti, in partnership con i più prestigiosi asset manager mondiali.
 
Non sono mancati - e non mancheranno prossimamente - momenti di incontro tra la rete e il management BNL-BNP Paribas. La convention nazionale dei life banker, tenutasi recentemente a Bologna, è tra gli eventi annuali più importanti per condividere i risultati raggiunti, fare il punto sugli obiettivi futuri e presentare nuove piattaforme, soluzioni e servizi per i consulenti e per i clienti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo