succede in borsa

Consob dà l'ok all’Ipo di Ferretti group

La società punta a raccogliere 100 milioni da investire in crescita. La quotazione del titolo è prevista per il 16 ottobre e prevede l'emissione di 87mila azioni (il 30% del capitale)

Alberto Galassi, coo di Ferretti group

Alberto Galassi, coo di Ferretti group

Consob dà l'ok all’Ipo di Ferretti group e approva il prospetto che la società ha presentato per il suo ritorno su Piazza Affari il prossimo 16 ottobre. La forchetta di prezzo dovrebbe aggirarsi tra i 2,5 euro e 3,7. L'Ipo prevede emissione di 87mila azioni (il 30% del capitale) di cui 47mila in vendita e altre 40mila destinate all'aumento di capitale. Come scrive il Sole 24 Ore di oggi la capitalizzazione che seguirà all'operazione si aggirerà tra i 727 milioni e il miliardo di euro. 

La società punta a una raccolta di 100 milioni da investire in crescita. Il periodo do offerta è partito ieri  e si chiuderà il 10 ottobre 2019. Alberto Galassi, ad della multinazionale italiana degli yacht ha detto ieri in conferenza stampa: "Non ci quotiamo per raccogliere proventi per ripianare il debito, ma per crescere ancora e fare cose diverse da quelle fatte fino a questo momento". 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo