private equity

Permira raccoglie 11 miliardi con il suo fondo multi-settore

Il prodotto ha raccolto quote da investitori storici dell'azienda e da nuovi. Investirà in tecnologia, consumer, servizi finanziari, healthcare, tecnologia industriale e servizi

Premiar raccoglie 11 miliardi con il suo fondo multi-settore

La società di private equity, Permira, annuncia la chiusura del suo fondo di buyout Permira VII (P7) a 11 miliardi di euro, il limite massimo previsto per la raccolta.

Siamo particolarmente felici di accogliere nuovi investitori da diverse aree geografiche (Tom Lister, Permira)

P7 seguirà la strategia d’investimento di lungo termine di Permira, che si basa sull’investimento in aziende leader in segmenti di mercato che traggono vantaggio da tassi di crescita stabili nel tempo.

Il fondo continuerà ad operare in tutti i settori chiave di Permira: tecnologia, consumer, servizi finanziari, healthcare, tecnologia industriale e servizi.

La raccolta è stata supportata in modo sostanziale da parte di investitori già presenti in altri fondi di Permira e ha raccolto risorse anche da numerosi nuovi investitori in diverse aree geografiche.

"Siamo molto soddisfatti di aver raggiunto un obiettivo di raccolta così importante e siamo particolarmente felici di accogliere nuovi investitori da diverse aree geografiche”, commenta il co-managing partner dell'azienda, Tom Lister.

"Le opportunità individuate dai nostri team di settore e dai nostri uffici in tutto il mondo sono molto incoraggianti", aggiunge il collega, Kurt Björklund. "Siamo fiduciosi di poter accrescere il nostro track record di successo, senza trascurare il principio di rigore, più che mai fondamentale in un contesto così sfidante per gli investimenti”. La raccolta di P7 è stata avviata a gennaio 2019 e il fondo ha già in pipeline due nuovi investimenti.

All’inizio di quest’anno Permira ha chiuso la raccolta del suo fondo Growth Opportunities a 1,7 miliardi di dollari, dedicato a investimenti di minoranza in società di rapida crescita, tipicamente del settore tecnologico.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo