asset management

Invesco riduce le commissioni di due Etf obbligazionari

Il taglio riguarda la commissione fissa annua di InvescoUSD Corporate Bond UCITS ETF e di Invesco Euro Corporate Bond UCITS ETF, portandola da 0,16 a 0,10 punti base

Invesco riduce le commissioni di due Etf obbligazionari

A partire dallo scorso 31 ottobre, Invesco ha ridotto la commissione fissa annua di InvescoUSD Corporate Bond UCITS ETF e Invesco Euro Corporate Bond UCITS ETF, da 0,16 a 0,10 punti base.

Le obbligazioni societarie possono rappresentare una valida alternativa ai titoli di Stato, per questo le abbiamo rese ancor più appetibili sul piano dei costi (Sergio Trezzi, Invesco)

Nell’ultimo anno la domanda di Etf obbligazionari è cresciuta notevolmente, raggiungendo 1 trilione di dollari americani ad agosto 2019.

Ragionando in percentuale, gli Etf fixed income sono ora pari al 19% degli aum dell’intera industry.
 
Tuttavia, in un contesto caratterizzato da rendimenti bassi o addirittura negativi, gli investitori si trovano di fronte ad una scelta: assumersi un maggiore rischio durationoppure un rischio di credito più elevato per raggiungere i propri obiettivi di rendimento?

Quando le curve dei rendimenti sono ripide – ad esempio quando il rendimento a 10 anni è significativamente superiore rispetto al rendimento a 2 anni - gli investitori vengono remunerati per l'assunzione del rischio durationcon un rendimento aggiuntivo. Attualmente, però, le curve dei rendimenti dei titoli di Stato (misurate dalla differenza tra il rendimento a 2 e 10 anni) sono ai livelli più bassi dopo la crisi finanziaria.
 
 “Le obbligazioni societarie possono rappresentare una valida alternativa ai titoli di Stato, rendendo il rischio di credito più attraente rispetto a quello di duration e con rendimenti interessanti”, dice Sergio Trezzi (in foto), head of retail distribution Emea and LatAm. “Per questo, le abbiamo rese ancor più appetibili sul piano dei costi, riducendo le commissioni di gestione di due Etf obbligazionari".

leggi anche | Etf sempre più superstar, arriva il sorpasso sui fondi attivi

Invesco Euro Corporate Bond UCITS ETF Dist punta a replicare, su base fisica, il Bloomberg Barclays Euro Corporate Index, al netto delle commissioni e spese. L’indice misura la performance del mercato delle obbligazioni societarie a tasso fisso, denominate in euro e appartenenti alla categoria investment grade.
 
Invesco USD Corporate Bond UCITS ETF Dist si propone di replicare la performance dell'indice Bloomberg Barclays USD IG Corporate Liquidity Screened Bond, al netto di commissioni e spese. Il fondo investe in una serie di obbligazioni a tasso fisso denominate in dollari americani ed emesse da società operanti nei settori industriale, finanziario e dei servizi di pubblica utilità.

I gestori mirano a minimizzare i costi di transazione selezionando un paniere di titoli rappresentativo del benchmark quando acquistare tutte le componenti dell'indice è troppo difficile o troppo costoso, e adottando un approccio pragmatico quando il portafoglio viene ribilanciato durante il mese.

leggi anche | Vanguard riduce le commissioni di 11 Etf italiani
 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo