Quantcast

vigilanza

Risparmio, Consob e Bankitalia rinnovano la collaborazione

Il nuovo protocollo ridefinisce l’ambito della collaborazione tra i due soggetti alla luce delle competenze della Bce nel contesto del Single Supervisory Mechanism

Risparmio, Consob e Bankitalia rinnovano la collaborazione

Un nuovo protocollo d'intesa tra Consob e Banca d'Italia per la collaborazione sul fronte dei servizi, delle attività di investimento e di gestione collettiva del risparmio. Il documento, firmato dalle parti lo scorso 5 novembre, è un aggiornamento del precedente risalente al 2007 rispetto alle novità normative intervenute negli ultimi anni. 

Il nuovo protocollo contiene:

  •  ridefinizione dell’ambito della collaborazione tra la Banca d’Italia e la Consob alla luce delle competenze della Bce nel contesto del Single Supervisory Mechanism;
  • disciplina le modalità di esercizio dei poteri regolamentari delle due autorità, in coerenza con le modifiche del quadro normativo introdotte dal d.lgs. n. 129 del 2017, di attuazione della direttiva Mifid II;
    definisce lo scambio di informazioni acquisite nell’ambito dei controlli di rispettiva competenza e le modalità di cooperazione in materia ispettiva;
  • previsioni volte ad assicurare il coordinamento in caso di accertamento di irregolarità e in materia di gestione delle crisi dei soggetti abilitati;
  • disposizioni per il coordinamento delle procedure per l’emanazione dei provvedimenti autorizzativi per i quali il Testo unico della finanza - Tuf prevede l’intesa o il rilascio di pareri tra le due autorità.



Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo