prodotti & formazione

Ig Italia parte per un roadshow sui certificati Turbo24

Sono previste due tappe serali gratuite che toccheranno le città di Milano e Roma. Parteciperanno l'analista Salvatore Miserendino, il giornalista Pierpaolo Scandurra, e il trade Bruno Moltrasio

Ig Italia parte per un roadshow sui certificati Turbo24

La succursale italiana di IG Europe, pioniere nell’innovazione del trading online, lancia il nuovo roadshow “Ig Turbo24 trading night”, due tappe serali che toccheranno le città di Milano (26 novembre) e Roma (28 novembre). Focus di questi due appuntamenti: l’opportunità di fare trading con i nuovi certificati turbo24.
 
Si tratta dei primi certificati turbo al mondo quotati e negoziabili H24, cinque giorni su sette, che potranno contare su sottostanti quali indici, forex e materie prime.

Un prodotto tra i più popolari secondo i trader retail in Europa che vanta, tra le sue caratteristiche chiave, la trasparenza nella gestione del rischio, il maggior controllo sulla leva e sull’esposizione e la certezza delle modalità di pricing.

L’evento, gratuito per tutti i partecipanti, avrà inizio alle ore 18.00 e durerà fino alle 22:00. Ad aprire i lavori sarà Fabio De Cillis (in foto), head of Italy di Ig; speaker d’eccezione per i due appuntamenti saranno Salvatore Miserendino, director di Beaconrise, Pierpaolo Scandurra, ceo di Certificati e Derivati e direttore di Certificate Journal, oltre al trader professionista Bruno Moltrasio.
 
“In un anno così importante per Ig, che ha visto l’ingresso del gruppo nel mercato del trading con prodotti listati, abbiamo scelto di rivolgerci direttamente ai nostri clienti e a tutti i potenziali investitori per illustrare le novità di quella che noi definiamo una nuova opportunità di investimento”, commenta Fabio De Cillis.

leggi anche | I Turbo24 di Ig Italia, certificati a prova di leva

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo