asset management

Payden & Rygel gestirà un bond da 240 milioni del fondo Fon.te

Con questa aggiudicazione salgono a undici i mandati istituzionali gestiti dalla casa di investimento guidata da Joan Payden

 Il fondo pensione Fon.te affida il bond a Payden & Rygel

Joan Payden, presidente e amministratrice delegata di Payden & Rygel

Payden & Rygel Investment Management è stata scelta per la gestione di un mandato obbligazionario governativo globale dal fondo Fon.te per circa 240 milioni di euro. Fon.Te è il fondo pensione complementare per i dipendenti delle aziende del terziario (commercio, turismo e servizi).

Con questa aggiudicazione salgono a undici i mandati istituzionali gestiti da Payden & Rygel per la clientela italiana per un totale di oltre 550 deleghe in gestione per circa 400 clienti istituzionali nel mondo.

“Essere stati selezionati da Fon.Te, uno dei più importanti Fondi Pensione Negoziali italiani a seguito della partecipazione al Bando Pubblico dello scorso giugno ci riempie di orgoglio”, ha commentato Joan Payden, presidente e amministratrice delegata di Payden & Rygel. “Il mandato sarà gestito dal team di professionisti specializzati in gestioni obbligazionarie governative globali”, ha aggiunto. 

Con 119 miliardi di dollari in asset attivi a livello mondiale - di cui 1.75 miliardi di euro gestiti per la clientela istituzionale italiana - Payden & Rygel rappresenta un leader globale nell’asset management, annoverando tra i propri clienti banche centrali, fondi pensione, assicurazioni, aziende, banche e fondazioni di varia natura.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo