Quantcast

banche & risparmio

Italiani in fuga dalla finanza, 1.400 miliardi sono fermi in banca

La liquidità ferma nelle banche europee ha superato i 10mila miliardi di euro, il doppio rispetto al 2005. Nella classifica, l'Italia è al quarto posto. I dati dell'European banking authority

Italiani in fuga dalla finanza, 1.400 miliardi sono fermi in banca

La liquidità ferma sui conti correnti europei ha superato il suo record di sempre. La ricchezza di cittadini e imprese, in fuga dai rendimenti sottozero, si traduce in 10mila miliardi di euro in depositi bancari, il doppio rispetto al 2005. Il dato è contenuto nell'European banking authority, report a cui il Sole 24 Ore dedica l'apertura della prima pagina. 

La quantità di denaro ferma sui conti bancari italiani è pari all'80% del Pil nazionale. La paura per la volatilità supera la svalutazione dovuta dall'inflazione

Di questi 10mila miliardi, pari ai due terzi del prodotto interno lordo del Vecchio Continente, 1.400 (pari all'80% del Pil nazionale) sono depositati dagli italiani, che nella classifica continentale si piazzano al quarto posto.

Prima dell'Italia, al terzo posto, si posiziona il Regno Unito con 2.003 miliardi rifugiati negli istituti di credito; seconda, la Francia con 2.203 miliardi.

Il primo paese per liquidità ferma sui conti è, invece, la Germania con ben un ammontare di 2.970 miliardi di euro. Il paese con meno liquidità in banca è la Finlandia (139 miliardi) seguita da Irlanda (171 miliardi) e Portogallo (197 miliardi). 

La ragione di questo incremento di liquidità, che ha avuto la sua escalation in particolare nel periodo di recessione 2008/2009, è la paura per la volatilità e per i rischi/costi di investimento. Un comportamento di massa, e quindi irrazionale, se si pensa agli effetti collaterali che l'inflazione produce: basti pensare che chi ha denaro fermo sul proprio conto corrente, dal 2000 ad oggi, ha perso il 30% del suo valore

leggi anche | Cosa aspettarsi dal 2020, tra l'infinito ciclo Usa e titoli tech. L'outlook di T. Rowe Price

leggi anche | Preoccupazioni economiche, un italiano su due non ci dorme la notte

leggi anche | Italia, Consob: Attività finanziarie in calo del 3,1%

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo