Quantcast

succede in borsa

La prima obbligazione di Iccrea Banca fa il pieno di investitori

Le richieste per il bond di tipo subordinato Tier 2 da 400 milioni emesso dall'istituto di credito cooperativo, ha raggiunto i 550 milioni. L'emissione ha scadenza a dieci anni

Lyxor quota in Borsa Italiana un fondo Etf sui green bond

Le richieste per l'obbligazione di tipo subordinato Tier 2 da 400 milioni emesso da Iccrea Banca ha raggiunto i 550 milioni. Il gruppo bancario cooperativo debutta nel migliore dei modi nel mercato dei bond, stimolando l'interesse degli investitori esteri, che rappresentano il 30% delle richieste complessive.

Ne dà notizia il Sole 24 Ore di oggi che spiega come, il successo, dell'emissione del titolo di debito ha permesso all'istituto di restringere le condizioni del rendimento, che è passato da un iniziale 4,25% al 4,125%. L'emissione ha scadenza a dieci anni e prevede, dopo cinque anni, il passaggio della cedola da fissa a variabile.  

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo