prodotti

Banca Imi emette nuovi certificati cash collect protetto

I nuovi prodotti permettono di ottenere benefici in caso di rialzi o stabilità del valore dell’azione sottostante, proteggendo una percentuale del capitale a scadenza in caso di scenario negativo

Banca Imi lancia 19 premium cash collect certificate

Banca Imi lancia 22 nuovi certificati cash collect protetto che saranno quotati sul mercato SeDeX di Borsa Italiana a partire dal 9 dicembre 2019. I nuovi prodotti permettono di ottenere benefici in caso di rialzi o stabilità del valore dell’azione sottostante, proteggendo una percentuale del capitale a scadenza in caso di scenario negativo.

Si tratta di certificati d’investimento a capitale parzialmente protetto che hanno la peculiarità di corrispondere all’investitore 4 Premi Condizionati annuali durante la vita del certificato. 

In particolare, tutti i prodotti quotati il 9 dicembre hanno le seguenti caratteristiche: prezzo di emissione pari a 100 euro, durata di 4 anni e, in caso di scenario negativo, prevedono un importo minimo di rimborso alla scadenza pari al capitale protetto.

Queste strutture prevedono il pagamento di 4 premi condizionati annuali a partireda dicembre 2020 e fino a dicembre 2023: affinché avvenga il pagamento del premio condizionato è sufficiente che il sottostante nelle relative date di valutazione abbia un valore maggiore o uguale al livello premio.

  • A scadenza se l’azione sottostante quota ad un livello maggiore o uguale al Livello Protezione, viene pagato il prezzo di emissione pari a 100 Euro, contrariamente viene corrisposto un importo pari al Capitale Protetto (80 o 90 Euro).
     
    A titolo di esempio, vediamo in dettaglio il funzionamento di un certificato: il cash collect protetto su Assicurazioni Generali-
    L’investitore avrà la possibilità di acquistare questo strumento direttamente sul mercato SeDeX di Borsa Italiana a partire dal 9 dicembre attraverso il proprio intermediario finanziario di fiducia, phone banking o internet banking.
     
    Il certificato corrisponde un premio annuale condizionato all’andamento del sottostante nelle seguenti date (i certificati devono essere acquistati almeno 3 giorni lavorativi prima delle date di pagamento riportate per poter beneficiare dell’eventuale premio):
     
  • 4 dicembre 2020
  • 6 dicembre 2021
  • 5 dicembre 2022
  • 4 dicembre 2023 (scadenza)
     
    Il pagamento del premio di 6,25 euro è condizionato alla performance dell’azione Assicurazioni Generali. Se nel giorno di valutazione il prezzo del sottostante dovesse essere pari o superiore al Livello Premio l’investitore percepirà il premio annuale. Al contrario, se il valore dovesse essere minore del Livello Premio (pari a 18,39), il certificato non pagherà l’importo di 6,25 euro.
     
    Nel giorno di scadenza del certificato (4 dicembre 2023) l’investitore percepirà il Prezzo di Emissione del certificato di 100 euro qualora il valore dell’azione Assicurazioni Generali nella data di valutazione finale dovesse essere pari o superiore al livello protezione (pari a 14,7120). In caso contrario l’investitore riceverà un importo pari al capitale protetto (pari a 80 euro).

leggi anche | Banca Imi partecipa al super-prestito per i treni Italo

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo