Quantcast

fintech

Acp sgr automatizza i suoi processi di investimento

Si chiama Faip ed è una piattaforma di Ai, big data e machine learning sviluppata in collaborazione con Modefinance, Whit-e, [email protected], TeamSystem e FinScience

Acp sgr, una piattaforma per automatizzare i processi di investimento

Alternative Capital Partners sgr, nata con la missione di coniugare principi di sostenibilità Esg ed investimenti alternativi innovativi su ambiente e economia reale – ha sviluppato Faip, Fintech Alternative Investment Platform, una piattaforma fintech proprietaria per la gestione dell’intero processo di valutazione, gestione e monitoraggio degli investimenti alternativi illiquidi sui private asset.

L’adozione di questa piattaforma fintech consentirà, infatti, ad Acp sgr di applicare le nuove tecnologie di Ai, big data e machine learning al processo di risk & asset management e di gestione dei propri futuri fondi di investimento alternativi migliorando le performance, in particolare, degli investimenti di piccola taglia con controparti le Pmi.

A titolo di esempio, l’implementazione di queste nuove tecnologie porterà a una automazione pressoché totale delle operazioni manuali, che rappresentano il 99% del tempo dedicato all’attività di risk management. Questo ridurrà del 60% il tempo necessario per prendere decisioni e consentirà una significativa riduzione anche del costo delle operazioni di valutazione ed esecuzione degli investimenti in private asset.

Ciò porterà concreti benefici lungo il processo di gestione dei futuri fondi partendo dall’attività di origination / pre-screeening delle opportunità di investimento a quelle di risk rating & pricing degli asset alternativi sottostanti, fino al monitoraggio attivo del portafoglio investito sulla base di metriche finanziarie e non finanziare di natura Esg.

Acp ha sviluppato la sua piattaforma in collaborazione con alcune società italiane leader su tecnologie digitali e gestione dei rischi sugli alternativi illiquidi: Modefinance, la prima fintech risk rating agency ecai (external credit assessment institution) in Europa specializzata nella valutazione del rischio di credito su imprese e intermediari finanziari; Whit-e e [email protected], società del gruppo TeamSystem, specializzate rispettivamente nello sviluppo di soluzioni integrate di digital automation e di risk management per primari operatori finanziari; e FinScience, società leader nei big data analytics tramite lo sviluppo di un innovativo digital risk score utilizzando algoritmi di intelligenza artificiale su dati alternativi digitali non convenzionali.

“Abbiamo deciso di sviluppare Faip perché crediamo che le nuove tecnologie digitali, seppur senza prescindere dal fattore umano, possano migliorare notevolmente la gestione degli investimenti alternativi e dei relativi rischi anche di natura Esg, a beneficio dei nostri investitori e del nostro pianeta”, commenta  Evaristo Granata (in foto), amministratore delegato e head of private capital di Alternative Capital Partners .

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo