real estate

Mirabaud ottiene in Medio Oriente una consulenza da mezzo milione

Il mandato affidato a Mirabaud copre acquisizioni nel real estate europeo e Usa. A fine novembre scorso la società ha aperto un ufficio di Abu Dhabi in collaborazione con la Sbk Holding

Mirabaud Am riceve un mandato immobiliare da mezzo miliardo di dollari

Il Citrix Building, a Raleigh, North Carolina (credits: Wikipedia)

Mirabaud Asset Management si aggiudica un consistente mandato di consulenza immobiliare da parte di un'istituzione finanziaria mediorientale. L’operazione segue il lancio della sua offerta specializzata nei settori private equity e real estate nel 2017.

Il mandato affidato a Mirabaud copre acquisizioni future di uffici ed edifici logistici di primo livello in Europa e negli Stati Uniti d’America, per un’esposizione finale totale di circa 500 milioni di dollari. Obiettivo dell’investimento è ottimizzare il rapporto rischio/rendimento in una logica di generazione del reddito e apprezzamento del capitale, nel rispetto dei principi della Sharia.

Una prima transazione è stata conclusa a dicembre 2019 con l’acquisizione, da parte di questa istituzione in rapida crescita, del Citrix Building, un edificio di alto profilo destinato a uffici di 20.000 metri quadrati situato a Raleigh, North Carolina, per 84,7 milioni di dollari da Cbre

A fine novembre Mirabaud ha inaugurato l’apertura dell’ufficio di Abu Dhabi in collaborazione con la Sbk Holding

La proprietà, in locazione fino al 2029 alla Citrix Systems, Inc., sarà gestita da Exan Management, un’azienda di gestione immobiliare facente capo al gruppo Exan, società indipendente operante nella gestione e nell’investimento immobiliare principalmente sui mercati statunitensi.

Exan è stata anche coinvolta nel sourcing e nell’esecuzione della transazione. Fondato nel 2013, il gruppo ha la sua sede a Miami, Florida, e un ufficio regionale a Madrid, Spagna.

Mirabaud Am non ha comunicato l'identità della società che gli ha affidato il mandato di consulenza. Il sito rebusinessonline.com riporta che l'acquirente del Citrix Building negli Stati Uniti, ossia l'attuale mandatario dell'asset manager, è stato rappresentato nella transazione dalla compagnia di real estate newyorkese, Jmc Holdings.

A fine novembre scorso Mirabaud aveva inaugurato l’apertura dell’ufficio di Abu Dhabi in collaborazione con la Sbk Holding, di proprietà di Sheikh Sultan Bin Khalifa Bin Zayed Al Nahyan (in foto con Yves Mirabaud), consigliere del presidente degli Emirati Arabi Uniti. 

leggi anche | Mirabaud lancia il suo secondo fondo di private equity sul lusso

leggi anche | Aviva acquista un edificio patrimonio Unesco ad Amsterdam

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo