insurance | acquisizioni

Seguradoras Unidas e AdvanceCare sono ufficialmente di Generali

Carvalho sarà il ceo delle compagnie di Generali in Portogallo. Il gruppo ha inoltre presentato al Ces di Las Vegas il suo dispositivo IoT sulla prevenzione rischi domestici, sviluppato con Nuvap

Pedro Carvalho, nuovo ceo delle compagnie di Generali in Portogallo

Pedro Carvalho, nuovo ceo delle compagnie di Generali in Portogallo

Generali ha completato l'acquisizione in Portogallo del 100% della compagnia Seguradoras Unidas e della società di servizi AdvanceCare da Calm Eagle Holdings Sarl e Calm Eagle ParentHoldings II, detenute a maggioranza da fondi di investimento gestiti da alcune controllate di Apollo Global Management. La prima acquisizione è costata al leone di Trieste 510 milioni di euro, la seconda 90 milioni.

Generali, come riportato da Adnkronos, ha ricevuto le approvazioni di tutti gli organi regolamentari e delle autorità per la concorrenza e ha così perfezionato l'operazione annunciata il 18 luglio 2019. Pedro Carvalho sarà il ceo delle compagnie di Generali in Portogallo (Generali Vida, Generali Seguros, Seguradoras Unidas), a diretto riporto di Jaime Anchústegui Melgarejo, ceo International di Generali. 

Carvalho, comunica Generali, "entra nel gruppo dopo una significativa esperienza in ruoli manageriali nel settore assicurativo". 

In coincidenza con l'annuncio delle acquisizioni in Portogallo, Generali ha presentato al Ces di Las Vegas (in foto, credits: insurzine.com), fiera tecnologica dedicata ai consumi domestici, il suo nuovo dispositivo connesso alla rete per la prevenzione degli incidenti domestici.

Si chiama Jeniot Home AirSafe ed è stato sviluppato da Generali Jeniot dell'ad Francesco Bardelli, in collaborazione con Nuvap, nell'ambito del progetto open innovation promosso insieme a Cariplo Factory.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo