bache & poteri

La consigliera di Société Generale che Ubs vuole in cda

L'istituto proporrà la nomina di due nuovi amministratori in occasione della prossima assemblea generale. Si tratta di Nathalie Rachou (ex Sg) e Mark Hughes che, se eletti, sostituiranno David Sidwell e Isabelle Romy

Nathalie Rachou, cda di Société Générale (crédits: Flickr)

Nathalie Rachou, cda di Société Générale (crédits: Flickr)

Ubs proporrà la nomina di due nuovi amministratori in occasione della prossima assemblea generale. Nathalie Rachou e Mark Hughes, se eletti, sostituiranno David Sidwell e Isabelle Romy. Rachou, si legge su Adnkronos, è attualmente membro del consiglio di amministrazione della Société Générale.

La cda francese dovrebbe dimettersi il 19 maggio dalla carica che ricopre da 12 anni, ha precisato oggi la banca in un comunicato. Hughes, tri-nazionale canadese, britannico e americano, è stato direttore del settore rischi della Royal Bank of Canada (RBC) dal 2014 al 2018. L'assemblea generale annuale di Ubs è in programma il 29 aprile.

leggi anche | Roberto Pecora, nuovo ceo di Societe Generale Securities Service Italia 

leggi anche | Ubs Italia ha una nuova responsabile della comunicazione

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo