Anasf al voto/-1

Nodo ricambio generazionale tra i cf, cosa fare secondo le 5 liste

Come accogliere i giovani consulenti finanziari e farli crescere sul campo? Sul ricambio generazionale le cinque liste elettorali hanno le idee chiare

Remunerazione e contratto, la posizione dei candidati al "dopo-Foti"

Come accogliere i giovani consulenti finanziari e farli crescere all'interno di Anasf? Sul ricambio generazionale le cinque liste elettorali hanno le idee chiare.

Investire sta tenendo il conto dei giorni che ci dividono dall'appuntamento elettorale che inizierà il 13 gennaio e si concluderà l’11 febbraio) mettendo a confronto, su vari temi, le posizioni degli aspiranti componenti del nuovo congresso, organismo che si occuperà della nomina del comitato esecutivo, dei 25 componenti del consiglio nazionale e del successore del presidente uscente, Maurizio Bufi. 

Dopo lo spazio elettorale dei giorni scorsi sui temi della remunerazione e contrattoformazionefondazione Enasarco e Ocf, governance e quello di oggi sul ricambio generazionale, domani toccherà all'ultimo tema: l'educazione finanziaria. L'ultimo articolo coinciderà con il giorno di apertura dei seggi elettorali (quest'anno per la prima volta elettronici) domenica 13 gennaio.

I candidati alla guida dell'associazione dei cf abilitati all'offerta fuori sede sono quasi 300, ripartiti in cinque liste: Insieme per crescere, guidata dal candidato presidente, Luigi Conte; Per i consulenti con Anasf – L’associazione al servizio della professione, capolista Giuliana Rapetta; Anasf riparte di Anna Foti; Diamo valore al nostro futuro a sostegno del candidato Jonathan Figoli; e Professione e Partecipazione per Franco Ragone

*anteprima dell'articolo pubblicato su Investire di gennaio

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo