asset management

La Française, patrimonio gestito da record per il fondo sul credito

Il prodotto ha raccolto un Aum superiore al miliardo di dollari. La strategia ha un portafoglio diversificato globale di 160 emittenti di debito high yield con un rating medio B+ e uno yield netto medio del 4,08%

La Française, patrimonio gestito da record per il fondo sul credito

La Française annuncia che a meno di due anni dal lancio, il fondo La Française Rendement Global 2025 ha superato 1 miliardo di dollari di patrimonio in gestione, pari a 958 milioni di euro. Il fondo a scadenza offre un portafoglio diversificato globale di 160 emittenti di debito high yield con un rating medio B+ e uno yield netto medio del 4,08% (fonte: La Française, al 31/12/2019).

Il fondo è gestito da Akram Garbi (in foto), Thibault Chrapaty, Gabriel Crabos e Jaafar Ibaraghen. Attualmente, La Française Am gestisce quasi 8 miliardi di euro di investimenti sul credito.

La strategia di investimento è disegnata per mitigare il rischio di tasso di interesse e creditizio, offrendo al contempo un ritorno potenzialmente allettante. In termini di rischio creditizio, l’universo di investimento copre un ampio spettro di Paesi ed emittenti, inclusi i Mercati Emergenti.

La Française ha un approccio selettivo, in un contesto dove la qualità del credito resta ragionevole, ma la selezione è fondamentale dato il potenziale aumento dei default, soprattutto nei settori ciclici, a causa della guerra commerciale e del rallentamento economico globale. Il fondo combina la strategia carry e quella arbitrage, in caso di nuove opportunità di mercato o di un accresciuto rischio default per uno degli emittenti in portafoglio.

“Con l’eccezione di un aumento dei default negli Stati Uniti nel 2015/2016, a causa delle difficoltà nel comparto oil&gas, il tasso globale di default per i bond high yields è rimasto sotto il 3% annuo negli ultimi dieci anni (fonte: BofA ML)", commenta Gharbi. "L’high yield è una delle poche classi di attivo che continua a offrire un ritorno relativo allettante. Il successo del fondo, a giudicare dagli afflussi netti, è il risultato della rilevanza della strategia di investimento nel contesto attuale di bassi tassi di interesse”.

leggi anche | Asset finanziari e real estate spingono la crescita di La Française nel 2019

leggi anche | La Française acquista un portafoglio di residenze per anziani

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo