Quantcast

asset management

Gam cambia nome e indice di riferimento del suo fondo tecnologico

Gli indici tecnologici puri non sono più al passo con i tempi. Per questo motivo il precedente benchmark, l'Msci World Information Technology Index, è stato sostituito con il Msci World Growth Index

Gam cambia nome e indice del fondo sulla tecnologia

Gam Investments cambia la denominazione della strategia Gam Star Technology, gestita da Mark Hawtin (in foto) e il suo team, in Gam Star Disruptive Growth in modo da rispecchiarne meglio gli obiettivi e la politica d’investimento di lunga data. Il benchmark della strategia, Msci World Information Technology Index, sarà a sua volta sostituito dall’Msci World Growth Index.

Negli ultimi anni, molti titoli tecnologici tradizionali sono stati riposizionati dagli indici in settori “non tecnologici” e di conseguenza alcuni dei maggiori titoli tecnologici quali Google, Facebook e Amazon non sono più definiti come tali in termini settoriali. Pertanto, gli indici tecnologici puri non rilevano più gli sviluppi tecnologici che stanno attualmente rivoluzionando il settore al di là della tecnologia tradizionale.

I cambiamenti al nome e al benchmark del fondo rispondono a tali evoluzioni di mercato. In particolare, garantiscono il costante allineamento del fondo alla sua filosofia e al suo processo d’investimento consolidati, nonché al suo obiettivo di sfruttare interessanti opportunità offerte da società e aree del mercato che beneficiano di cambiamenti tecnologici.

leggi anche | Gam Investments ingaggia il selezionatore di fondi D'Alesio

Il team di gestione del fondo continuerà a concentrarsi sulla selezione titoli attiva allo scopo di identificare opportunità di crescita e temi rivoluzionari in aree come software, cloud, social media, pubblicità, vendita al dettaglio e trasporti.

leggi anche | Cosa aspettarsi dal 2020, tra l'infinito ciclo Usa e titoli tech

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo