Quantcast

asset & consulenza

La gestione patrimoniale secondo B. Mediolanum e Fidelity

La collaborazione permetterà ai clienti del gruppo bancario di beneficiare delle competenze gestionali del team multasset della società finanziaria statunitense

Rinnovato l'accordo Intesa Sanpaolo-Bei per il sostegno a imprese Midcap e Pmi

Banca Mediolanum e Fidelity International avviano una collaborazione per l'avvio di Mediolanum My Style, il servizio di gestione digestione patrimoniale multilinea personalizzabile grazie alla possibilità di attivare più linee di gestione all’interno dello stesso contratto e grazie alla variazione dinamica della combinazione delle stesse, in funzione delle esigenze del cliente.

La collaborazione con Fidelity International permetterà ai clienti di Banca Mediolanum di beneficiare delle competenze gestionali del team multiasset, applicate alla definizione dei nuovi portafogli delle linee My Style.

Il team di Fidelity International selezionerà, infatti, i migliori gestori a livello mondiale, tra cui le boutique di investimento e strategie altamente specializzate, accessibili in Italia unicamente tramite il nuovo servizio di gestione patrimoniale di Banca Mediolanum.

“Questo nuovo progetto coniuga la nostra tensione all'innovazione con le capacità gestionali di un prestigioso partner internazionale come Fidelity”, afferma Vittorio Gaudio (in foto), direttore asset management development di Banca Mediolanum.

“Mediolanum My Style rappresenta allo stesso tempo sia una efficace piattaforma di investimento, per l’ampiezza di soluzioni disponibili e l’elevata possibilità di personalizzazione, sia un efficiente strumento di relazione, per soddisfare i progetti di vita dei nostri clienti”, aggiunge Gaudio.

“La partnership tra noi e Banca Mediolanum nasce sulla base di una collaborazione di lunga data, fondata su due elementi comuni, quali l’indipendenza e una solida cultura aziendale", aggiunge Cosmo Schinaia, country head per l’Italia di Fidelity International. "I clienti di Banca Mediolanum potranno contare sull’ampia esperienza del nostro team multasset. In Italia, inoltre, il gruppo bancario sarà supportato costantemente da un team strutturato, in grado di affiancare il cliente in tutte le fasi del servizio”.

Il nuovo sistema di gestione patrimoniale multilinea è caratterizzato da una componente strategica, per la parte più rilevante del patrimonio e da una componente satellite.

Le nuove linee della componente strategica di Mediolanum My Style offrono ai clienti la possibilità di investire in modo diversificato a livello globale e settoriale. L’asset allocation strategica dei portafogli è disegnata per cogliere l’evoluzione di medio-lungo periodo delle principali classi di attivo mantenendo, a livello di allocazione tattica, un’ampia flessibilità gestionale per navigare attraverso le varie fasi di mercato.

La nuova offerta è articolata in sei linee di gestione, raccolte in tre famiglie che si distinguono per il diverso profilo di rischio-rendimento e per bisogno finanziario da soddisfare:

  • Controllo. con le linee Control Evolution e Control Evolution Plus, caratterizzate da un limite di volatilità pari al 6% per Evolution e all’8% per Evolution Plus, a testimonianza del focus sul contenimento del rischio.
  • Reddito. con Income Evolution e Income Evolution Plus per una maggiore esposizione ad asset class in grado di generare un flusso costante nel tempo.
  • Crescita. con le linee Growth Evolution e e Growth Evolution Plus, che rispondono a un profilo rischio-rendimento più dinamico e con un maggior peso della componente azionaria.

leggi anche | Open banking e risparmio gestito, l'idea di Fabrik e Fida

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo