real estate

La Française acquista un portafoglio di residenze per anziani

L'azienda ha rilevato gli asset dal fondo pensione danese Pfa. L'investimento azionario iniziale di 100 milioni di euro e sarà concentrato geograficamente in Francia

La Française acquista un portafoglio di residenze per anziani

La Française firma un mandato con Pfa, uno dei principali fondi pensione danesi, per l’acquisizione e la gestione di un portafoglio di residenze per anziani. Il mandato partirà con un investimento azionario iniziale di 100 milioni di euro e sarà concentrato geograficamente in Francia.

Pfa ha colto l’opportunità di investire in un’asset class in cui, al momento, la domanda eccede l’offerta; la disponibilità di alloggi per anziani in Francia è in grado di accogliere solamente una piccola percentuale della popolazione con più di 75 anni – un segmento in crescita e finanziariamente solvibile.

leggi anche | La corsa dei neogenitori ai prestiti e una vera emergenza nazionale

La Française ha una lunga esperienza nel mercato delle residenze per anziani e ha già oltre 330 milioni di euro di asset in gestione grazie ad un altro mandato e un fondo comune d’investimento, che investono già in 18 strutture abitative per la terza età. 

leggi anche | Il Coronavirus e gli anticorpi del sistema economico cinese

leggi anche | La Française, patrimonio gestito da record per il fondo sul credito

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo