Quantcast

vigilanza

Consob chiude sette siti finanziari per abusivismo

Sale a 131 il numero dei siti oscurati da luglio scorso, da quando cioè l'autorità di controllo ha acquisito il potere di ordinare l'oscuramento dei portali web

Consob chiude sette siti finanziari per abusivismo

Consob ha ordinato l'oscuramento di 7 nuovi siti web per offerta abusiva di servizi finanziari alla clientela italiana.

Di seguito l'elenco delle società e dei siti: Gembell Limited; PO Trade LTD; Tifiya Group s.r.o (www.pocketoption.com); FAH Investment LTD (www.web.cryptozone24.com); ForTradersFX Ltd (www.fortradersfx.com); FSM Smart Ltd (www.fsmsmarts.com); Muller Enterprise  (www.aurum.co, https://aurumprofin.cc e https://aurum-pro-finance.cc).

Sale così a 131 il numero dei siti oscurati da luglio scorso, da quando cioè Consob ha acquisito il potere di ordinare l'oscuramento dei siti.

Consob: ultima infornata di abusivi per il vecchio anno | 10 gennaio

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo