oultook 2020 | S&P Global Ratings

Banche saudite stabili ma esposte a geopolitica e calo del greggio

In uno studio pubblicato oggi, la società di indici americana non esclude per il 2020 che le tensioni militari si possano intensificare e allentarsi periodicamente

Banche saudite stabili ma esposte a geopolitica e calo del greggio

La performance finanziaria resiliente consentirà alle banche degli Emirati Arabi Uniti (Uae) di mantenere stabili profili di credito nel 2020, salvo un inatteso aumento del rischio geopolitico o un forte calo dei prezzi del petrolio. Lo sottolinea S&P Global Ratings in un rapporto pubblicato oggi.

"Anche se nelle nostre ipotesi di base escludiamo un vero e proprio confronto militare diretto tra Iran e Stati Uniti, ci aspettiamo che le tensioni si intensifichino e si allentino periodicamente. Questo influenzerà principalmente gli Emirati Arabi Uniti a causa del minore 'sentiment' dei consumatori e dei ritardi negli investimenti finanziari, che stanno accentuando il calo dei prezzi nel settore immobiliare già depresso", ha sottolineato l'analista della società di indici finanziari, Puneet Tuli, ripreso da Adnkronos.

leggi anche | Il Coronavirus fa crollare il prezzo il Wti. Cosa farà l'Opec?

L'azienda statunitense si aspetta per il nuovo anno che l'economia degli Emirati Arabi Uniti "si espanderà a un ritmo leggermente superiore rispetto al 2019, grazie al pacchetto di stimolo di Abu Dhabi da 13,6 miliardi di dollari e agli investimenti pianificati dal governo di Dubai per l'Esposizione Universale del 2020 (Expo 2020), che dovrebbe sostenere gli investimenti nell'economia e aumentare le attività legate al turismo".

Aumenterà l'indebitamento netto, "sostenuto da alcuni di questi progetti. Lo stock di attività problematiche e di prestiti dovrebbe rimanere stabile, ma prevediamo una certa migrazione tra le due categorie e un costo del rischio leggermente più elevato a circa 120 punti base (bps) nel 2020 (contro i 110 bps del 2019).

"In questo contesto, e in presenza di una continua pressione sui margini netti di interesse, ci aspettiamo un leggero peggioramento della redditività del settore", ha concluso Tuli.

leggi anche | Anche il real estate di Dubai vittima dell'invenduto

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo