banche & credito

Deutsche Bank, erogati 100 milioni di crediti per interventi green

Il portafoglio dell'istituto, dedicato ai crediti al consumo, è pari a circa 7 miliardi di euro e rappresenta il 20% del mercato nazionale dell'efficientamento energetico degli edifici

Accordo Enel X-Unicredit per finanziare sicurezza e efficienza degli edifici

Con oltre 100 milioni di euro di erogazioni a oltre 16mila famiglie e aziende, Deutsche Bank, attraverso la business line Deutsche Bank Easy dedicata al credito al consumo in Italia, nel 2019 ha confermato la propria presenza nella lista dei principali operatori del mercato in termini di flussi erogati per i prestiti finalizzati a impianti “green” e beni per l’efficientamento energetico delle abitazioni e dei luoghi di lavoro.

Negli ultimi 6 anni, Deutsche Bank Easy ha sostenuto i progetti green di oltre 71mila client

Rielaborando il dato aggregato rilevato da Assofin, che include nel perimetro dei finanziamenti green le erogazioni finalizzate all’acquisto di beni come, ad esempio, gli impianti fotovoltaici, i pannelli solari, le caldaie a pompa di calore, i serramenti e gli infissi per isolamento termico, la quota di mercato di Db risulta pari al 20%.

Deutsche Bank Easy ha un’esperienza di oltre 15 anni nel finanziamento di prodotti per il risparmio energetico e a basso impatto ambientale. Negli ultimi 6 anni il ramo d'azienda dedicato al credito al consumo ha sostenuto i progetti green di oltre 71mila clienti.

L'istituto di credito presenta un portafoglio dedicato al consumer finance italiano pari a circa 7 miliardi di euro con l’8% di quota di mercato per volumi. I finanziamenti riguardano prestiti, conto corrente, carte di pagamento, assicurazioni, mutui e cessioni del quinto.

leggi anche | Condomìni e consumi, accordo Crédit Agricole - Tep Energy Solution

Il modello di distribuzione di Deutsche Bank Easy si sviluppa sul territorio nazionale attraverso sportelli, agenzie, accordi con dealer e aziende, partnership strategiche, a cui si affiancano i canali remoti e digitali, attraverso i quali i clienti possono disporre operazioni o sottoscrivere prodotti in modalità totalmente paperless e comodamente da casa.

Il 2020 vedrà un ulteriore impegno nel settore con il lancio di prodotti di finanziamento dedicati ai segmenti automotive (automobili ibride, plug-in ed elettriche) e bike, per accompagnare le scelte degli italiani verso una mobilità smart e sostenibile.

Secondo la prima indagine Coldiretti/Ixè, "La svolta green degli italiani" nel 2019, il 90% circa degli intervistati ritiene che ciascun individuo possa fare molto per proteggere l'ambiente, mentre il 44% di loro sta già riducendo l’acquisto di prodotti con imballaggi eccessivi; il 72% si dice disposto a ridurre gli spostamenti in auto, scooter e motociclette; il 59% ritiene che l’economia circolare porterebbe a una crescita dell’occupazione. 

leggi anche | Deutsche Bank chiude l'anno con 5,3 miliardi di perdite

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo