Quantcast

conti 2020

Fineco, a gennaio triplicata la raccolta dei prodotti guidati

Procede il piano di il processo di conversione della clientela verso il risparmio gestito. Crescono la componente gestita e quella amministrata. In flessione per 55 milioni, la raccolta netta

Union Bancarie Prive, utile netto in crescita del 1,7%

Nel mese di gennaio la raccolta netta di Fineco è stata pari a 323 milioni di euro; risultato ottenuto senza fare ricorso a politiche commerciali di breve periodo. L’asset mix evidenzia come stia proseguendo il processo di conversione della clientela verso il risparmio gestito: la componente gestita, pari a 217 milioni, mostra una crescita del 57% rispetto a 139 milioni di gennaio 2019. La componente amministrata è pari a 161 milioni, mentre la raccolta diretta registra una flessione di 55 milioni. 

Forte il balzo della raccolta in guided products & services, che con 269 milioni si attesta a 3,2 volte quanto fatto segnare un anno fa (82,8 milioni). L’incidenza dei guided products rispetto al totale aum è salita al 71% rispetto al 67% di gennaio 2019. 

“Il 2020 inizia con il consolidamento del trend di riallocazione della liquidità dei clienti verso forme di risparmio più evolute", commenta l'ad e dg, Alessandro Foti (in foto). "In questo contesto risaltano i buoni risultati ottenuti da Fam, in particolare con l’offerta di prodotti ottimizzati per ogni profilo, dal più conservativo a quelli maggiormente inclini a ricercare le opportunità sui mercati”. 

Fineco Am registra, infatti, 169 milioni di raccolta retail e 14,5 miliardi di asset allocation. A sostenere la componente gestita ha contribuito anche in questo mese il risultato del ramo dell'asset managent, che a gennaio ha raggiunto 169 milioni di raccolta retail con un forte interesse della clientela in particolare sui prodotti della famiglia Fam Evolution.

Al 31 gennaio 2020 Fineco Am gestiva masse per 14,2 miliardi: 8,6 miliardi nella componente retail (+41% a/a) e 5,6 miliardi in quella istituzionale (+37% a/a). 

Il patrimonio totale del gruppo sfiora 82 miliardi con una crescita del 15% rispetto a gennaio 2019, mentre i nuovi clienti da inizio anno ammontano a oltre 8 mila. Per la precisione nel mese di gennaio sono stati acquisiti 8.047 nuovi clienti, portando il numero dei contratti totali al 31 gennaio 2020 a 1.361.138, in crescita del 6% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. 

leggi anche | Fineco Bank, il risparmio gestito traina la raccolta di dicembre

leggi anche | Fideuram che 2019: utile netto da record

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo