formazione & consulenza

Effetto Coronavirus, Ocf rinvia gli esami per diventare consulenti finanziari

Anche l'Organismo di vigilanza e tenuta dell'Albo unico dei consulenti finanziari (Ocf) si è adeguato alle direttive del governo sospendendo le date di appello per la prima sessione di esame di abilitazione alla professione

Carla Bedogni Rabitti, presidente dell'Ocf

Carla Bedogni Rabitti, presidente dell'Ocf

Anche l'Organismo di vigilanza e tenuta dell'Albo unico dei consulenti finanziari (Ocf), si adegua alle direttive del Consiglio dei ministri di venerdì scorso, e al voto oggi alla Camera, contro la diffusione del Coronavirus. La presidentessa, Carla Bedogni Rabitti, ha firmato una delibera con cui è stato rinviato a data da destinarsi il primo appello della prima sessione della prova valutativa che avrebbe dovuto aver luogo nelle date del 25, 26, 27 e 28 febbraio 2020 presso la sede di Milano.

"L’Organismo", si legge nella delibera, "si riserva di adottare ulteriori provvedimenti in considerazione dello stato di necessità e urgenza determinato dall’emergenza epidemiologica da Covid-19".

leggi anche | Ocf, salta anche il secondo appello per la prova di abilitazione

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo