coronavirus

L'appuntamento con il Salone del Risparmio 2020 è rimandato a giugno

L’evento, che coinvolge diverse città e in particolare Milano, previsto originariamente tra fine marzo e inizio aprile, si terrà mercoledì 24, giovedì 25 e venerdì 26 di giugno prossimo

Fabio Galli, direttore generale di Assogestioni

Fabio Galli, direttore generale di Assogestioni

Dopo i dubbi dei giorni scorsi, dettati dalla crescita di casi di Coronavirus nel Nord Italia, il consiglio direttivo di Assogestioni ha deciso di posticipare a giugno l’edizione 2020 del Salone del Risparmio. L’evento, che coinvolge diverse città e in particolare Milano, previsto originariamente dal 31 marzo al 2 aprile, si terrà (come ipotizzato dal comitato qualche giorno fa): mercoledì 24, giovedì 25 e venerdì 26 giugno.

“Si tratta di una scelta di responsabilità che richiede uno sforzo ulteriore", commenta Fabio Galli, direttore generale dell'associazione italiana dei gestori di risparmio, "ma siamo certi che lo straordinario impegno di tutti gli attori del risparmio gestito consentirà di trasformare questo momento di difficoltà in una crescita ancora maggiore dell’attrazione e della qualità dell’evento e delle idee che vogliamo condividere con il nostro Paese e gli ospiti internazionali”. 

L'aggiornamento sui futuri sviluppi dell’organizzazione del Salone del Risparmio 2020 sono disponibili sul sito ufficiale dell'evento.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo