Quantcast

risultati 2019

Azimut, l'utile netto vola

Il gruppo di Pietro Giuliani registra un utile da 370 milioni, il migliore in trent'anni vita. Bene anche la raccolta di febbraio che raggiunge i 362 milioni con un risultato netto che raggiunge quindi i la 934 milioni

Pietro Giuliani, presidente del gruppo Azimut

Pietro Giuliani, presidente del gruppo Azimut

Azimut chiude il 2019 con un patrimonio complessivo a quota 59.1 miliardi (+18% rispetto ai 50 miliardi a quanto preventivato nel piano 2015-2019). L'utile netto si assesta a 370 milioni (+23% rispetto ai 300 milioni a quanto stabilito nel piano). Si tratta del migliore risultato dalla fondazione del gruppo. 

La raccolta netta media annua è stata di 5,8 miliardi (+123% rispetto ai 2,5 miliardi al piano 2015-2019), mentre il dividendo medio annuo è pari all'84% di payout, per 1,4 euro per azione (+12% rispetto alla parte alta della forchetta indicata a piano). 

Il gruppo guidato da Pietro Giuliani conferma l'obiettivo dei 300 milioni di euro di utile netto per il 2020 con una proposta di dividendo per l’esercizio 2019 di 1,00 per azione, a cui si aggiungono 0,5 euro per azione già pagati lo scorso anno. 

Bene anche la raccolta di febbraio che permette ad Azimut di portare a casa 362 milioni. Il dato netto raggiunge quindi i la 934 milioni. Il totale delle masse comprensive del risparmio amministrato si attesta a fine febbraio a 58,2 miliardi, di cui 45,1 miliardi fanno riferimento alle masse gestite.

Nel mese di febbraio sono stati lanciati due nuovi comparti del fondo lussemburghese multi comparto AZ Fund 1, AZ Equity – Long Term Equity Opportunities e AZ Bond – Long Term Credit Opportunities, due soluzioni specifiche su azionario e obbligazionario.

Más Fondos, operatore messicano del gruppo, è stato il primo asset manager del Messico a quotare i proprio fondi sulla nuova borsa locale, la Bolsa Institucional de Valores (BIVA). Questa quotazione porterà maggiore visibilità ai prodotti Más Fondos promuovendo la trasparenza verso i propri clienti. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo