coronavirus

Ocf, salta anche il secondo appello per la prova di abilitazione

L'organismo di tenuta dell'Albo dei consulenti finanziari ha rinviato anche il secondo appello della prima sessione per la prova valutativa previsto dal 17 al 19 marzo a Roma

Carla Bedogni Rabitti, presidente dell'Ocf

Carla Bedogni Rabitti, presidente dell'Ocf

L'Ocf, l'organismo di tenuta dell'Albo dei consulenti finanziari, ha deciso di rinviare a data da definire anche il secondo appello della prima sessione per la prova valutativa che si sarebbe dovuto tenere nei giorni 17, 18 e 19 marzo 2020 presso la sede di Roma. Il motivo è la diffusione dell’infezione da Coronavirus (COVID-19), che ha spingo il governo a prendere misure restrittive su eventi e occasioni di assembramento di persone in luoghi aperti al pubblico. 

In ragione dell’eccezionalità della situazione verranno fornite ulteriori informazioni agli interessati non appena possibile attraverso il sito www.organismocf.it, compresa la possibilità di svolgere la prova nelle successive sessioni in conformità con le determinazioni assunte dalle Autorità competenti.

leggi anche | Effetto Coronavirus, Ocf rinvia gli esami per diventare consulenti finanziari

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo