succede in borsa

Covid-19, mercati finanziari ancora disorientati. Spread in salita

L'Ftse Mib ha aperto gli scambi di stamattina in perdita del 2,24% a 21.071,71 punti base. Giù anche Wall Street e la Borsa di Tokyo. Lo spread tra Btp e Bubd tedeschi sale a 190 punti base

Covid-19, mercati finanziari ancora disorientati

Prosegue l'andamento altalenante dei mercati, spinti da un'emergenza sanitaria che sfugge ancora a soluzioni definitive. Il Coronavirus impatta su Piazza Affari che oggi apre con il suo indice azionario, l'Ftse Mib, in perdita del 2,24% a 21.071,71 punti base.

Sale invece lo spread i Btp italiani e Bund tedeschi a scadenza decennale che raggiunge i 190 punti base con un rendimento dell'1,21%. A chiusura di mercati, ieri, il differenziale aveva raggiunto i 175 punti base (rispetto ai 152 registrati in mattinata) con un rendimento dell'1,07%.

Le cose non vanno meglio sugli altri mercati europei. A Francoforte il Dax segna -1,83%, Parigi cede l'1,77%, mentre Londra avvia gli scambi a -1,33%. Anche negli Stati Uniti e in Asia, la giornata positiva di di 48 ore fa ascia spazio a perdite generalizzate. Su Wall Street pesa il crescente numero di contagiati dal Covid-19 oltreoceano (il bollettino di oggi parla di 14 morti e 228 i casi) con il Dow Jones che ha ceduto il 3,58% e il Nasdaq che ha chiuso gli scambi registrando -3,10%. In Asia si registra la chiusura negativa di Tokyo che lascia sul terreno il 2,72%.

leggi anche | Powell (Fed): "Taglio ai tassi non basta ma è uno stimolo importante"

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo