succede in borsa

La Consob vieta le vendite allo scoperto di 75 titoli per un giorno

Decisione a sorpresa della Commissione che soltanto tre giorni fa aveva negato che ce ne fosse la necessità. Il blocco delle vendite è per ora limitato alla giornata di venerdì 13 marzo

Commissione finanze della Camera: ok a Savona presidente Consob

Paolo Savona, presidente Consob

La Consob ha deciso di vietare temporaneamente le vendite allo scoperto su 85 titoli azionari italiani. Il divieto è valido per l'intera giornata di domani. Lo ha annunciato la Consob in una nota, pochi minuti prima della mezzanotte. La decisione, che non ha precedenti per l'ampiezza dei titoli coinvolti, "è stata adottata in applicazione del regolamento Ue del 2012 in materia di "Short Selling", tenuto conto della variazione di prezzo registrata dai titoli nella giornata del 12 marzo 2020 (superiore alle soglie previste dal citato regolamento)". Secondo quanto si apprende un'analoga decisione è stata adottata dall'authority spagnola per i titoli della Borsa di Madrid.
Soltanto tre giorni fa, la Consob aveva diramato una nota per dire che non aveva “evidenziato che gli andamenti della Borsa italiana siano riflesso di attacchi speculativi, salvo che non si voglia attribuire a questo termine la reazione degli operatori alle incertezze sul futuro generate dagli effetti del coronavirus sull'economia".

Ecco i titoli sospesi dalle vendite allo scoperto per la giornata di oggi: 
TXT
ASCOPIAVE
LAZIO
POSTE ITALIANE
A2A
ITALGAS
EXOR
BANCO BPM
SNAM
AMPLIFON
CAMPARI
FIAT CHRYSLER AUTOMOBILES
BANCA GENERALI
BUZZI UNICEM
PRYSMIAN
ENEL
LEONARDO
SALVATORE FERRAGAMO
UBI BANCA
ATLANTIA
MEDIOBANCA
STMICROELECTRONICS
MONCLER
CNH INDUSTRIAL
FINECOBANK
NEXI
GENERALI
RECORDATI
PIRELLI & C
JUVENTUS FOOTBALL CLUB
TENARIS
INTESA SANPAOLO
UNICREDIT
SAIPEM
HERA
BPER BANCA
TERNA
AZIMUT HOLDING
ENI
UNIPOL
TELECOM ITALIA
FERRARI
COVIVIO
SANLORENZO
TECHNOGYM
DOVALUE
DE' LONGHI
BANCA IFIS
FILA
ANIMA HOLDING
CERVED GROUP
FINCANTIERI
CAIRO COMMUNICATION
OVS
INWIT
ACEA
MAIRE TECNIMONT
TOD'S
CATTOLICA ASSICURAZIONI
IREN
REPLY
EL EN
DATALOGIC
BIESSE
TELECOM ITALIA RSP
IMA
GEOX
MEDIASET
IGD - IMMOBILIARE GRANDE DISTRIBUZIONE
INTERPUMP GROUP
MARR
AUTOGRILL
ERG
TAMBURI INVESTMENT PARTNERS
PIAGGIO & C
BANCA MONTE PASCHI SIENA
MONDADORI EDITORE
CREDITO VALTELLINESE
BANCA POPOLARE SONDRIO
FALCK RENEWABLES
ASTM
SALINI IMPREGILO
ZUCCHI
FIERA MILANO
ILLIMITY BANK
 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo