video commento

La Borsa respira, tra Bruxelles e Consob. Ma ci vuole sangue freddo

Come sempre nelle crisi gravi, l'unico atteggiamento sensato di chi è rimasto travolto dal crollo post-virus con tanti soldi investiti in Borsa non è vendere a questi prezzi ma aspettare con calma che per lo meno risalgano. Non tutti rivedranno i prezzi-limite toccati prima del disastro, ma certo alcune società si sono ridotte a valere assurdamente poco, e presto o tardi rivedranno livelli sensati. Ma ci vuole pazienza e attenzione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo