succede in borsa

Goldman Sachs lancia due obbligazioni sul Mot di Piazza Affari

Entrambi a tasso fisso, alla scadenza le emissioni riconoscono il 100% del valore nominale fermo restando il rischio di credito dell’emittente e il rischio valuta per i bond denominati in dollari

3 miliardi di richieste per i bond di Crédit Agricole Italia

Goldman Sachs lancia due nuove obbligazioni sul Mot europeo di Borsa Italiana. I primi (a tasso fisso, a tre anni, in euro) offrono flussi cedolari annuali fissi dell’1,50% (ISIN XS1970481310). I secondi bondo (a tasso fisso, a 5 anni e in dollari statunitensi) pagano cedole annuali fisse del 2,75% (ISIN XS1970480775).

Alla scadenza gli investitori riceveranno un ammontare pari al 100% del valore nominale delle obbligazioni, fermo restando il rischio di credito dell’emittente e, per il bond denominato in dollari, il rischio relativo alla valuta di denominazione. Per quanto riguarda i profili fiscali, l’aliquota di imposta italiana applicabile sui proventi derivanti dalle Obbligazioni, e vigente al momento dell’emissione, è pari al 26%.

leggi anche | Italia, G. Sachs: adesso recessione ma nel 2021 ci sarà il rimbalzo

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo