top manager

Mercogliano nominato managing partner di Equinox Holding

Presente nella società di private equity dal 2000, Giorgio Mercogliano ha lavorato sin dall'inizio al fianco del fondatore, Salvatore Mancuso, scomparso pochi giorni fa

Salvatore Mancuso, finanziere fondatore di Equinox Holding, scoparso il 18 aprile scorso

Salvatore Mancuso, finanziere fondatore di Equinox Holding, scoparso il 18 aprile scorso

Sono passati sei giorni dalla scomparsa di Salvatore Mancuso, finanziere protagonista del private equity italiano che nel 2000 fondò la holding che comprende Equinox Management (di cui era socio accomandatario), Equinox Investment Company e Equinox Two. Tutte società di investimenti operanti nel private equity nei settori dell'industria e dei servizi. 

Oggi Equinox Holding annunicia l'ingresso di un nuovo managing partnerGiorgio Mercogliano (in foto). Il voto degli azionisti del gruppo, rappresentati da Faber e dagli altri partner del fondo di private equity, è stato unanime.  

Mercogliano sarà cooptato nel board della holding e avrà la responsabilità delle attività operative. 48 anni, laureato in Economia all'Università Federico II di Napoli, Giorgio Mercogliano conta un'esperienza ultraventennale nel settore della finanza aziendale, maturata per la maggior parte nel settore del private equity. È entrato in Equinox sin dalla costituzione della società, lavorando al fianco di Mancuso.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo