covid-19 & risparmio gestito

Impact Sim aumenta gli utili destinati alla beneficenza

I fondi passano dal 30 al 50%. La società del presidente Fausto Artoni sta lavorando per dotarsi di una propria fondazione corporate, per una gestione diretta delle attività filantropiche

Impact Sim aumenta gli utili distribuibili destinati alla beneficenza

L'assemblea dei soci di Impact Sim ieri hanno deciso di modificare lo statuto della società, aumentando dal 30% al 50% la quota minima di utili distribuibili da destinare alla riserva di beneficienza.

Il progetto imprenditoriale di IMPact SIM deriva dalla volontà dei tre fondatori di creare una nuova realtà che coniughi gli aspetti tipici della creazione di valore aziendale con la necessità di venire incontro alle esigenze della collettività nel suo complesso.

“Siamo convinti che i modelli aziendali dei prossimi anni non potranno prescindere da una forte attenzione alle necessità della comunità", il presidente Fausto Artoni (in foto). "Impact Sim ha deciso sin dalla sua nascita di devolvere il 30% degli utili a scopi filantropici. La decisione di innalzare tale quota al 50% e di inserirla all’interno dello statuto rende questo impegno vincolante nel tempo e ci motiva quotidianamente nella ricerca di creazione di valore. In questo modo miriamo ad accrescere il grado di ambizione del progetto imprenditoriale, rafforzando ulteriormente l’idea che si possa fare impresa in modo nuovo nel panorama del risparmio gestito italiano.”

Viste le maggiori risorse finanziarie che verranno messe a disposizione, la società sta lavorando per dotarsi di una propria fondazione corporate, in modo da garantire una gestione consapevole e professionale delle attività filantropiche.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo